Ceccarini: “Milan-Cala, si tratta”

20.02.2021 07:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ceccarini: “Milan-Cala, si tratta”
TuttoJuve.com

Niccolo' Ceccarini su TMW: "Le strategie per la prossima stagione iniziano a delinearsi. La Roma è alla ricerca di un portiere e in questo momento il nome più caldo è diventato quello di Musso dell’Udinese. L’obiettivo del portiere argentino è giocare in Champions League e in estate molto probabilmente partirà. L’Inter, che era parecchio avanti nella trattativa, si è dovuta bloccare per le vicende societarie e il club giallorosso si è subito mosso riuscendo nel sorpasso. La valutazione è sui 20 milioni di euro. La Roma è pronta ad accelerare, anche se l’Inter non è certo ancora fuori dai giochi. Anche per De Paul il discorso è tutto in divenire. Il centrocampista verrà ceduto ad una cifra non inferiore ai 35 milioni di euro. In Italia non si registrano grandi movimenti, all’estero è spuntato l’interesse del Paris Saint Germain. Intanto la prossima settimana ci sarà un nuovo incontro tra il Milan e l’agente di Calanoglou. C’è ancora distanza ma la società rossonera è arrivata ad offrire 4,5 milioni di euro bonus compresi e quindi sta facendo un grande sforzo per venire incontro alla richiesta del giocatore. La volontà del centrocampista è quella di restare e questo è un aspetto che dà fiducia al Milan. E veniamo al Napoli. C’è di nuovo movimento su Fabian Ruiz e Koulibaly. Lo spagnolo ha il contratto in scadenza nel giugno del 2023 ma al momento non ci sono segnali per un rinnovo e quindi di fronte ad un’offerta importante il club azzurro è intenzionato a fare le sue valutazioni. Già la scorsa estate si era fatto vivo l'Atletico Madrid e questa è una possibilità che tra qualche mese potrebbe tornare fortemente concreta. Per Koulibaly si profila un sorta di duello tra Manchester City e United, che da tempo stanno cercando un forte difensore centrale. Nel settembre scorso il club di Guardiola era arrivato ad offrire fino a 60 milioni di euro. Ora la situazione economica è cambiata, difficile che si possano raggiungere queste cifre ma il pressing resta alto. Nel mirino dei Red Devils, oltre al difensore senegalese, c’è anche Milenkovic, che ha il contatto in scadenza nel giugno 2022 e quasi sicuramente non rinnoverà. A proposito di Fiorentina, c’è da capire il futuro di Ribery. Franck in viola si è trovato bene anche se sperava di lottare per altri obiettivi e non per la salvezza. Nel suo futuro ci potrebbe essere anche un ritorno in Bundesliga. Le parti si stanno aggiornando per capire se proseguire ancora insieme oppure prendere strade diverse. A breve ne sapremo di più, sullo sfondo resta sempre l’ipotesi Monza, in caso di promozione in serie A".