Valentini: "Serie A a porte chiuse soluzione più realistica. Euro2020? Dobbiamo navigare a vista"

25.02.2020 12:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Valentini: "Serie A a porte chiuse soluzione più realistica. Euro2020? Dobbiamo navigare a vista"

Antonello Valentini, ex d.g. FIGC, ha parlato a Radio Sportiva dei provvedimenti adottati dalla FIGC per far fronte all'emergenza coronavirus: "In Serie A partite a porte chiuse nelle regioni a rischio? Credo sia la soluzione più realistica. Posto che non c'è niente che possa venire prima della salute pubblica, credo che sia stata assunta una decisione di buon senso rigoroso e obbligatorio, che consente di tutelare la salute e di mandare avanti il campionato di Serie A, che mai come quest'anno ha il calendario stretto causa Europeo.

Credo sia giusto agire così e non portare tutto all'estremo, altrimenti dovremmo chiudere palazzetti, supermercati, banche e via dicendo. Mi auguro che da una parte vengano protetti tifosi e abbonati, anche economicamente, dall'altro che tv pubblica o private possano dare una mano per rendere il più possibile fruibili in chiaro le partite per andare in contro alle legittime esigenze dei tifosi.

Preoccupazione per Euro2020? Siamo tutti convinti che entro maggio-giugno le cose possano migliorare, ma l'unica soluzione è navigare a vista. La UEFA va avanti con l'organizzazione dell'evento e con lo svolgimento delle coppe".