Una telefonata allunga la panchina: ecco chi ha salvato Allegri dall'esonero

22.09.2022 13:00 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Una telefonata allunga la panchina: ecco chi ha salvato Allegri dall'esonero
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Come spiega FanPage.it una telefonata ha salvato la panchina di Allegri dopo la sconfitta subita già contro il Benfica dalla Juventus: "Il tecnico bianconero ha incassato la fiducia della società, o quasi tutta, con il presidente Andrea Agnelli e l'amministratore delegato Maurizio Arrivabene che si sono da subito schierati in difesa dell'allenatore anche per questioni di bilancio. C'è invece chi ha spinto e non poco per l'esonero: il vicepresidente del club bianconero Pavel Nedved che già nel 2019 fu uno degli artefici dell'addio di Allegri in favore di Maurizio Sarri. Nedved già al termine di Juventus-Benfica aveva sfogato tutta la sua rabbia nello spogliatoio contro i giocatori per il brutto spettacolo offerto. La sfuriata del ceco però potrebbe avere radici ben più profonde e secondo quanto riporta già all'antivigilia del match contro il Monza l'ex esterno della Lazio voleva l'esonero di Allegri. Agnelli, però, ha chiamato il tecnico per confermargli la volontà di andare avanti insieme anche se questa fiducia non sarà incondizionata".