Teotino: "Anastasi non è stato ricordato come dovrebbe"

19.01.2020 18:30 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Teotino: "Anastasi non è stato ricordato come dovrebbe"

Gianfranco Teotino, nel corso di 90° minuto, ha voluto ricordare Pietro Anastasi. "Non è stato ricordato come dovrebbe; inspiegabilmente si è tenuto un minuto di silenzio solo sui campi delle squadre in cui ha giocato. Ed invece Anastasi è stato un simbolo del riscatto del calcio italiano; con un suo gol Italia vinse unico Europeo fin qui degli azzurri. Fu simbolo del riscatto dell'Italia del Sud".