Sconcerti: "E' stata una Juve diversa e migliore"

21.10.2021 09:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Sconcerti: "E' stata una Juve diversa e migliore"
TuttoJuve.com

Mario Sconcerti ha analizzato la prestazione di Juventus e Atalanta sulle pagine del Corriere della Sera: “È stata una Juve diversa rispetto alla piccola serie delle ultime vittorie. […] Una Juve migliore non solo nel gioco, soprattutto negli uomini e nella mentalità, non ferma solo alla profondità di Chiesa, ma con una predisposizione a cercare ordine e sorpresa. È un passo avanti importante anche rispetto alla gara con la Roma, troppo frenata, senza sbocchi, anche se tutta la squadra rimane ancora lontana dalla porta. […] Intanto a Manchester l’Atalanta aveva completamente sorpreso lo United lasciando fuori Zapata e correndo con due attaccanti leggeri come Ilicic e Muriel. Non c’è mai stato un miracolo, c’è stato finché è durato, il risultato di una squadra matura anche a questi livelli venuta a Manchester quasi a giocare per giocare. Poi è uscito Demiral, è entrato in gioco Ronaldo, è diventata una vera partita inglese”.