Sconcerti a TMW Radio: "Vlahovic meglio in Nazionale? Il problema è della Juve. Il parere di Kulusevski va rispettato"

26.09.2022 18:20 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Sconcerti a TMW Radio: "Vlahovic meglio in Nazionale? Il problema è della Juve. Il parere di Kulusevski va rispettato"
TuttoJuve.com

Il direttore Mario Sconcerti a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato dei temi di giornata.

Cosa si aspetta dalla ripresa del campionato?
"Credo che sia stato un inizio di campionato particolare, credo che si dovrà continuare su questo passo per avere una selezione naturale. Non ci sono squadre più forti delle altre finora, non c'è una squadra che può mettere tutti in riga, come lo scorso anno. Soluzioni tecniche nuove no nci sono ma ci sono alcuni giocatori che stanno facendo la differenza".

Tre giocatori che l'hanno sorpresa?
"Kvaratskhelia senz'altro, certamente Tonali, sempre più padrone della squadra, poi Leao, che salta l'uomo con facilità, e poi Maignan".

Che perde di più tra Inter e Milan dagli infortuni di Maignan e Brozovic?
"Sono entrambi importanti ma il rischio dell'Inter è più altro. Tatarusanu ha comunque esperienza per sostituire Maignan, mentre l'Inter è abituata al ritmo di Brozovic. L'assenza di chi ti dà i ritmi è importante".

Che soluzione troverà Inzaghi?
"Fino ad adesso non ha dimostrato troppa fiducia in Asllani, arriva una partita importante e servirà un uomo d'esperienza forse. Quando Brozovic si è fermato, l'Inter ha sempre pagato pegno. Finora aveva deluso, è vero, vedremo come lo sostituirà. Io mi affiderei sempre a Mkhitaryan. Asllani di situazioni così ne ha già passate, mi sembra che sia Inzaghi che lo veda molto poco e ci deve essere un perché".

Vlahovic in Nazionale sembra più dentro rispetto a quanto sta vivendo alla Juventus. Quale il vero problema di questo attaccante ora?
"Credo che il problema sia soprattutto della Juve, è difficile che un centravanti a cui non arrivano palloni li trasformi in rete quei pochi che gli arrivano. Ha tutto del centravanti Vlahovic, lui è fuori dal gioco per ora. Se hai giocatori lontani da lui, come Cuadrado e Kostic, resta del vuoto attorno al centravanti. Credo che vada semplicemente aspettato".

Batistuta si è candidato per entrare alla Fiorentina. Che ne pensa?
"Non è la prima volta. Non so se adesso ha avuto nuovi colloqui con la dirigenza. Lui tende sempre a darsi un valore molto alto, e dopo il primo contatto la distanza era molto ampia. Non è un sentimentale, è uno che guarda molto al proprio interesse, non sono portato ad essere ottimista per questo".

Juve, Kulusevski ha lanciato un'altra stoccata sul suo passato:
"Sono parole molto belle su Conte, per come lo conosco sono d'accordo. Allegri? Secondo lui è meglio Conte, è un parere e va rispettato".