Sabatini: "Possibile avere quattro italiane agli ottavi di Champions"

26.11.2021 17:20 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Sabatini: "Possibile avere quattro italiane agli ottavi di Champions"
TuttoJuve.com

Alle frequenze di Radio Nerazzurra è intervenuto Sandro Sabatini che ha parlato della prova delle italiane nell'ultimo turno di Champions League: "Direi che l'Inter del dopo Conte e dopo Lukaku, perché Eriksen e Hakimi non sono stati rimpiazzati a dovere, sta facendo meglio dell'Inter di Conte e Lukaku. Complimenti a Inzaghi e Dzeko quindi sia per il gioco che per i risultati. I tifosi dell'Inter possono essere solo contenti dalla stagione finora confezionata dalla squadra e dalla società che ha portato a casa un bilancio che da una parte permette a Zhang di far fronte ai debiti e dall'altra consente di andare avanti con una formazione che è dignitosissima anche in chiave scudetto".

Le italiane faticano però a vincere in Europa. Anche quest'anno sarà così?
"L'ultimo successo dell'Inter era annunciato perché era più difficile battere il Barcellona che il Bayern, e anche la Juve ha fatto le spese anni dopo contro quel Barcellona che era mostruoso. Poi adesso può verificarsi che quattro italiane vadano agli ottavi, è tutto aperto all'ultima giornata".

In testa alla classifica ci sono tre allenatori che non hanno mai vinto lo Scudetto. Allegri, Mourinho e Sarri sono sotto. Merito delle squadre costruite meglio?
"Pioli è cresciuto, ha fatto anni di sofferenza all'Inter dove la punta di diamante era Gabigol. Qui invece ha Ibrahimovic. Il valore della squadra è fondamentale. Io ho sempre stimato Pioli per quanto fatto in carriera. Nel caso di Inzaghi c'è una enorme sottovalutazione dei risultati ottenuti alla Lazio".