Premier League ferma causa coronavirus: Son costretto ad arruolarsi tra i marines in Corea

02.04.2020 14:30 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Premier League ferma causa coronavirus: Son costretto ad arruolarsi tra i marines in Corea

La Premier League, come tutti i campionati europei, è ferma a causa del coronavirus e il giocatore del Tottenham Hueng-Min Son è costretto a pagarne il prezzo. L'attaccante della Corea del Sud infatti è fermo e dopo essere rientrato in patria dovrà adempiere al suo obbligo di servizio militare con un mese di addestramento militare in un campo dei marines. In Corea del Sud, infatti tutti gli uomini ricadono in quest'obbligo di leva per un periodo di almeno 18 mesi ma gli atleti che vincono l'oro ai Giochi asiatici o una medaglia di qualsiasi metallo alle Olimpiadi possono sostituirlo con un addestramento base e un servizio per la comunità e Son aveva già scampato questo pericolo dopo la vittoria della medaglia d'oro ai Giochi Asiatici del 2018.