Mutti: "I numeri della Juve mortificanti per gli altri. Ronaldo vero leader, Icardi no..."

07.12.2018 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 6957 volte
© foto di Federico Gaetano
Mutti: "I numeri della Juve mortificanti per gli altri. Ronaldo vero leader, Icardi no..."

L'ex allenatore di Genoa, Palermo e Atalanta, Bortolo Mutti, si è pronunciato sul derby d'Italia. Ecco le sue considerazioni: "E' una partita che ha il suo fascino e verrà giocato con lo spirito  che l'ha sempre contraddistinta, perchè anche a livello sportivo, per i tifosi, è una partita sentita. I numeri della Juve sono mortificanti per gli altri, ha aperto una forbice sia tecnica che psicologica che penso sarà incolmabile in questo campionato. Anche il discorso di Ronaldo e Icardi: il portoghese è davvero un grande campione, un leader. Icardi è un grande bomber, ma non è un vero leader, è questo che fa la differenza in queste squadre. L'Inter in questo momento è una grande squadra, una buona squadra, ma non ha ancora quel leader capace di creare questo blasone, questa forza per avvicinarsi alla Juve. Ci vuole un'altra Calcipoli".