Moviola Corsport - Non c'era il rigore su Morata, giusto annullare il secondo gol a CR7

25.11.2020 09:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Moviola Corsport - Non c'era il rigore su Morata, giusto annullare il secondo gol a CR7
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Corriere dello Sport analizza così l’arbitraggio di Siebert ieri in Juventus Ferencvaros. 6.5 il voto per il direttore di gara che chiude il match di Torino con 21 falli e tre ammoniti. Ancora sull’1-1, Morata va giù in area del Ferencvaros, Siebert fa segno che non è rigore: nelle immagini rallentate si nota come il contatto ci sia, ma troppo poco per concedere il penalty. Piccola nota a margine: in molti avrebbero fischiato simulazione, visto che non era rigore. È regolare la rete del momentaneo vantaggio del Ferencvaros: Uzuni di testa serve Nguen che è tenuto in gioco sia da Cuadrado (ultimo difendente bianconero), sia da Danilo, che scivola. Correttamente annullato il gol di Ronaldo nel primo tempo: al momento del passaggio di Dybala, CR7 è ben oltre la linea difensiva degli ungheresi fissata da Frimpong, facile la chiamata dell’assistente numero uno, Siedel.