Marotta "snobba" la Juve: "Per noi sarà una partita normale"

27.02.2020 20:47 di Luca Cavallero   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marotta "snobba" la Juve: "Per noi sarà una partita normale"

L'ad dell'Inter Beppe Marotta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima del match di Europa League con il Ludogorets: "C'è un decreto legge che impone le porte chiuse, ma sono d'accordo con Andrea Agnelli: bisogna tutelare salute collettiva. Handanovic? Il riscontro radiografico ha accertato che la frattura si è ridotta e che può tornare a lavorare normalmente. Differenza tra Champions ed Europa League? Cambiano contenuti, ma non motivazioni: devono essere ugualmente alte. Atmosfera surreale, aumentano nostre difficoltà ma ci adeguiamo. Come vive vigilia di Juve-Inter Conte? Come una partita normale, come ha sempre fatto".