Marocchino a RBN: "Campionato chiuso? No, la Juve ora ha due partite difficili"

07.07.2020 09:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di
Marocchino a RBN: "Campionato chiuso? No, la Juve ora ha due partite difficili"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, è intervenuto l’ex calciatore Domenico Marocchino: “Tutte queste partite ravvicinate sfalsano un po’ i risultati, sono difficili da gestire. Il recupero tra una partita e l’altra è determinante. Come rosa la Juventus sicuramente non ha paragoni, ma è fondamentale anche il recupero psicofisico. Campionato chiuso? No, la Juventus ha due partite difficili. Il Milan è un avversario fastidioso e poi c’è l’Atalanta che è in forma. Sicuramente è meglio stare davanti che dietro. Queste due partite saranno abbastanza importanti”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Cose di calcio" con Antonio Paolino e Chiara Papanicolaou. Ospiti: Roberto Grossi (dir. JuveToro), Dan Morino, Giovanni Albanese, Antonio Sabato (ex calciatore), Domenico Marocchino (ex calciatore).