Mancini non potrà "riabbracciare" la sua Nazionale prima del prossimo autunno

27.05.2020 17:45 di Giulia Borletto   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mancini non potrà "riabbracciare" la sua Nazionale prima del prossimo autunno

La giornata che precede il presunto via libera del campionato, prosegue con Roberto Mancini che rischia di non vedere i suoi azzurri per tanti mesi visti i tanti impegni che attendono i calciatori in estate e non solo. Al momento quello che si sa è che: non ci sarà il recupero immediato delle amichevoli saltate a marzo, perché le squadre che dovranno giocarli preferiscono arrivare ai playoff per l’Europeo avendo già nelle gambe due partite “vere”. Dunque due gare di Nations League a settembre, a ottobre altre due più un’amichevole, le ultime due a novembre più un’altra amichevole. Gli impegni non ufficiali dovrebbero essere recuperati prima ad ottobre, ovvero la gara con l'Inghilterra e poi quella con la Germania a novembre. Fra fine maggio e inizio giugno prossimo, si potrebbero disputare altre due amichevoli pre-Europeo, contro San Marino e Repubblica Ceca.