Latagliata: "Una Signora immatura e i "capricci" di CR7. Pirlo è già alla melina"

02.12.2020 13:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Latagliata: "Una Signora immatura e i "capricci" di CR7. Pirlo è già alla melina"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel suo pezzo per Il Giornale, Domenico Latagliata ha parlato così della Juventus: "Già qualificata per gli ottavi di finale di Champions, la Juventus stasera presenterà il proprio cannoniere principe al centro del proprio attacco: qualunque altra squadra al mondo e qualunque altro attaccante che non si chiami Cristiano Ronaldo si sarebbero probabilmente comportati in maniera diversa. Siccome però CR7 allena se stesso e si spende quando ritiene giusto farlo, ecco che non è sceso in campo a Benevento per avere più cartucce da sparare questa sera allo Stadium. Avversaria la Dinamo Kiev di Lucescu, squadra modesta come già apparso evidente nel match di andata, vinto dai bianconeri 2-0 grazie alla doppietta di Morata: lo spagnolo, espulso sabato, sarà regolarmente al suo posto visto che la squalifica (due giornate) gli impedirà di partecipare al prossimo derby contro il Toro. Dybala invece si accomoderà in panchina per essere poi al meglio contro i granata e magari anche per meditare sui suggerimenti di Pirlo".