Giletti: "Caso Ronaldo? Sarri ha dimostrato un'audacia non comune"

14.11.2019 22:15 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giletti: "Caso Ronaldo? Sarri ha dimostrato un'audacia non comune"

Il presentatore televisivo Massimo Giletti, grande tifoso bianconero, ha analizzato alla Gazzetta dello Sport il caso legato a Cristiano Ronaldo: “Sarri ha come unico interesse la Juventus: la ragione è solo sua. In più, ha dimostrato audacia non comune. Cristiano non può certo abdicare al ruolo di star, ma l’anarchia non è tollerabile in nessun club. Soprattutto se la stella manca di rispetto al resto della compagnia. Paratici e Nedved sanno come vanno gestiti i campioni e a Torino, da Zizou a Del Piero, ne abbiamo avuti tanti... Ora molto dipenderà dal “come”: come tornerà Ronaldo? Il suo narcisismo e la sua corte dei miracoli lo porteranno a creare ulteriori tensioni o risolverà tutto col sorriso e l’intelligenza? Io voto la seconda: se non fosse intelligente, Cristiano non sarebbe il migliore", ha concluso.