Fair Play Finanziario, pronta la riforma con l'introduzione del 'salary cap esteso'

06.07.2022 12:30 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Fair Play Finanziario, pronta la riforma con l'introduzione del 'salary cap esteso'
TuttoJuve.com

E’ partita il 1° luglio la riforma della UEFA che porterà all’introduzione di un nuovo sistema di gestione economico-finanziaria per i club. I primi controlli inizieranno con la stagione 2023/24, per arrivare agli obiettivi definiti dalla UEFA in quella 2025/26. Di questo si è parlato ieri in un incontro a Coverciano tra i club, la UEFA e la FIGC.

Come noto, la riforma prevede un regolamento per ottenere le licenze per giocare nelle coppe europee e uno in cui si stabiliscono nuove regole del monitoraggio costante, con attenzione particolare alla solvibilità, la stabilità e il controllo dei costi. L’introduzione del cosiddetto “salary cap esteso” fissa infatti una percentuale di spesa per stipendi, trasferimenti e commissioni degli agenti in relazione alle entrate del club. Questi i fattori principali ripresi da Calcio e Finanza e riportati dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.