Draxler: "Ho abbandonato la mia comfort zone"

01.10.2022 00:15 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
Draxler: "Ho abbandonato la mia comfort zone"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Julian Draxler è uscito dal silenzio sulla sua partenza dal PSG. Il tedesco ha spiegato: "Quattro settimane fa è iniziato un nuovo capitolo per me (...) Immagino che anche molti di voi lo conoscano, siete stati nello stesso posto per molto tempo, avete trovato nuovi amici nel vostro lavoro, avete conosciuto non solo la cultura aziendale, ma nel mio caso anche quella nazionale. Avevate la vostra routine quotidiana ed eravate nella vostra zona di comfort, per così dire. Poiché anche la mia vita privata si è sviluppata intorno a questo lavoro, ho conosciuto la mia ragazza a Parigi, che pochi giorni fa mi ha dato un figlio meraviglioso. Ma in qualche modo le cose non andavano bene al lavoro, eravate meno soddisfatti e a un certo punto dovevate fare qualcosa. Ma in fondo non è così semplice.  A mio parere, prendere decisioni di questo tipo non è mai facile: c'è un numero incredibile di fattori privati e professionali che hanno un impatto e che bisogna considerare. Nel mio caso, questa cosiddetta zona di comfort è stata finalmente abbandonata. Anche se a Parigi le cose andavano benissimo in privato, il cambiamento è stato in definitiva una decisione difficile ma sensata. Ora significa scoprire un club completamente nuovo, nuovi colleghi, una nuova lingua, un nuovo Paese, una nuova cultura, in definitiva un ambiente completamente nuovo per me e la mia famiglia", ha continuato Draxler.