Ceccarini a RBN: "Se va via Pjanic, il regista della Juve sarà Bentancur. Pogba, nodo ingaggio"

28.05.2020 17:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Giacomo Falsini
Ceccarini a RBN: "Se va via Pjanic, il regista della Juve sarà Bentancur. Pogba, nodo ingaggio"

Intervenuto a Radio Bianconera nel corso di ‘Cose di Calcio’, l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha commentato le ultime notizie di mercato relative alla Juventus: “Arthur-Pjanic vale la pena? Secondo me lui è forte, è chiaro che il Barcellona lo sacrificherebbe per prendere un altro tipo di giocatore, Pjanic è più regista classico. Secondo me ha fatto una buona stagione, ha il vantaggio di guadagnare meno di Pjanic, ma è anche vero che oggi nella Juventus se esce Pjanic il regista principale sarà Bentancur, è un giocatore che piace molto a Sarri. Colpi a centrocampo? Jorginho, ma io ci metterei anche Pogba, anche se è da capire se verrà allungato il contratto con il Manchester United. Con i Red Devils l’operazione si può fare mettendo delle contropartite tecniche, il vero problema è che il giocatore guadagna troppo”.

Su Tonali: “Confermo che la Juventus vuole fare questa operazione, c’è sempre l’Inter, anche se non ci sono grandi aggiornamenti visto che l’Inter al momento è impegnata sui fronti Icardi e Lautaro, più l’ipotesi Cavani”.

Su Icardi: “Se Cavani avesse rinnovato prima sarebbero state fatte valutazioni diverse su Icardi, ma io su questa trattativa resto prudente perché secondo me c’è qualcosa dietro l’angolo. Io vedo qualcosa in agguato, la situazione non mi è chiarissima. Finché non vedo la parola fine io vedo aperta anche qualche altra possibilità”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione completa.


"Cose di calcio" con Chiara Papanicolaou e Antonio Paolino (Skype). Ospiti: Roberto Grossi (dir. JuveToro), Lino Garbellini (LikeGeneration), Giovanni Albanese (dir. Juventusnews24), Niccolo' Ceccarini (dir. TMW Radio), Luciano Moggi.