Carlo Nesti: “Quel “semidio” di Ibra scenda dal pulpito”

27.01.2021 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Carlo Nesti: “Quel “semidio” di Ibra scenda dal pulpito”
TuttoJuve.com

Dal suo sito ufficiale, Carlo Nesti ha parlato dello scontro tra Ibrahimovic e Lukaku: "Per par condicio, dovrei parlare sia di Ibrahimovic, che di Lukaku, entrambi protagonisti colpevoli, al centro del ring. Ma il belga è un gigante buono, per il quale lo “scazzo” è un’eccezione. Lo svedese, invece, è un meraviglioso giocatore, al quale, ogni tanto, servirebbe un minimo di manutenzione della materia grigia. Abbandoni, per favore, i periodici richiami ad una presunta vicinanza al Padreterno. Che poi, a Qualcuno, Lassù, girano davvero, e ti fanno fare figuracce come ieri sera. Io amo Zlatan con la palla ai piedi, e aborro (Mughini mi perdoni la licenza) Zlatan senza la palla ai piedi. Anzi: talvolta, il desiderio sarebbe quello di vederlo con una palla al piede, e un bavaglio in bocca, in modo da tornare con i tacchetti per terra. Finora era stato irreprensibile, per cui ho fiducia che si redima in fretta".