Caressa: "Basta parlare della Juventus con dei preconcetti, Allegri va giudicato secondo gli obiettivi della società"

23.02.2024 11:30 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Caressa: "Basta parlare della Juventus con dei preconcetti, Allegri va giudicato secondo gli obiettivi della società"

Dal suo canale You Tube, Fabio Caressa ha parlato del momento che sta vivendo la Juventus: "Non si può fare un commento calcistico partendo dai presupposti, non è il nostro mestiere che è analizzare la realtà, non partire da dei preconcetti. Allegri out o in non mi interessa, quello che mi interessa è analizzare ciò che sta accadendo e quello che sta accadendo è che la Juventus ha avuto un calo sicuramente derivante dal fatto che per un attimo si è convinta di poter lottare con l'Inter e poi si è resa conto di essere inferiore. anche con le armi di unità e grande copertura, però i numeri dicono che la Juventus fino ad all'ora aveva over performato, poi è veramente ozioso fermarsi a parlare ogni volta che c'è un risultato. Poi bisogna capire che il ruolo dell'allenatore ormai è doppio perché sono anche dirigenti di una squadra. Se Allegri raggiunge gli obiettivi che gli ha posto la società ha fatto quello che doveva fare, queste sono le analisi da fare non le cose estetiche che le aziende nemmeno si pongono. 

Su Huijsen poi Caressa ha aggiunto: "Quel gol lo aveva già fatto con la Juventus U23, è un giocatore che diventerà un prospetto eccezionale già si vede, è un ragazzino e lo ha dimostrato con quell'esultanza".