Bellinazzo (Il Sole 24): "Supercoppa evento marginale a livello economico. Se la Juve mancasse qualificazione Champions..."

19.01.2021 22:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Bellinazzo (Il Sole 24): "Supercoppa evento marginale a livello economico. Se la Juve mancasse qualificazione Champions..."
TuttoJuve.com

Marco Bellinazzo, esperto di calcio e finanza de "Il Sole 24 Ore", è intervenuto ai microfoni de "I Tirapietre", programma condotto da Luca Cirillo e Donato Martucci, con la partecipazione di Francesco Capodanno, sulle frequenze di Radio Amore Campania. Ecco quanto evidenziato: "Spiragli di rinascita? La politica di un paese è sempre meno decisiva rispetto a quelle che sono le dinamiche internazionali. L'economia occidentale sta tentando di resistere alla crisi e ne uscirà al meglio, quando sarà più chiara la campagna vaccinale. Supercoppa Italiana Juventua-Napoli? Si parla di qualche milione di euro di premio, un evento marginale a livello economico. C'era la possibilità di incassare di più andando a giocare in Arabia Saudita, c'erano sette milioni e mezzo e cinque per ogni squadra, il doppio di quello che guadagneranno oggi. In questo senso l'appello che aveva fatto De Laurentiis non era campato in aria. Ma il calendario è molto ingolfato ed era molto complicato giocare all'estero. Juventus fuori dalla Champions League? Cristiano Ronaldo costa ottanta milioni a stagione, mancare la qualificazione alla Champions farebbe venir meno altri cinquanta milioni. Indubbiamente ci sarebbe l'esigenza di intervenire sul mercato e rifondare, cercando giocatori più giovani che costerebbero meno. Poi conteranno le volontà di tutti, Ronaldo, la società e l'eventuale acquirente. Cosa succede all'Inter? Suning ha problemi, deve ascoltare ciò che si dice a Pechino, si vuole concentrare sull'economia interna e sul calcio nazionale. Sta guardando prima ad un partner finanziario, ma ci sono anche fondi che cercano investimenti e potrebbero entrare nelle quote del club nerazzurro. Offerta per la cessione del Napoli? Dipenderebbe dalle offerte che gli sono arrivare a De Laurentiis, cinquecento milioni è il valore del Napoli pre pandemia, per lui solo Koulibaly valeva cento milioni. Napoli è una piazza più complicata, ma meno costosa, non è detto che qualcuno non ribussi alla porta del Napoli".