Bazzani a TMW Radio: "Alla Juve il pareggio va bene, ma le manca uno come Jorginho"

25.10.2021 21:20 di Martino Cozzi   vedi letture
Bazzani a TMW Radio: "Alla Juve il pareggio va bene, ma le manca uno come Jorginho"
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Fabio Bazzani, ex attaccante di Venezia e Sampdoria tra le altre, è intervenuto a TMW Radio nel corso di  Stadio Aperto e ha parlato del campionato, partendo dal match tra Inter e Juventus. 

 "Sul contatto tra Dumfries e Alex Sandro ci sono mille interpretazioni diverse e fa capire quanto sia veramente al limite come situazione".

Qualcuna tra Inter e Juventus è davvero contenta? "La Juve rimane vicina all'Inter con il pareggio ma è lontana anche da Milan e Napoli. Non era facile, ma serviva loro una vittoria per accorciare la classifica: ha dimostrato di non essere ancora una squadra in grado di vincere a Milano. Ho visto problemi a centrocampo, la differenza ieri era molto marcata tra le due squadre. Il rammarico più grande è dell'Inter, che era ad un passo dal tenere il ritmo vincendo uno scontro diretto. Non ci sono riusciti, avrebbero forse meritato. Alla Juve può andare bene così, nonostante non svolti più di tanto".

Alla Juve manca uno come Jorginho? "Sì. Locatelli si è inserito bene, ma ci vuole qualcuno che abbia qualità e dia tempi di gioco e imprevedibilità, così da usare Locatelli da interno, come giocatore verticale per fare più male. Al di là dei singoli c'era una differenza netta tra i reparti di Inter e Juventus. McKennie non può essere il titolare se vuoi lottare per lo Scudetto. Locatelli non può trascinare da solo, il centrocampo è il reparto che vedo più in difficoltà nella Juve".