BARZAGLI: "Anno importante per capire che strada intraprendere, ma non mi vedo lontano dal calcio"

17.05.2019 23:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
BARZAGLI: "Anno importante per capire che strada intraprendere, ma non mi vedo lontano dal calcio"

Andrea Barzagli ha parlato ai tifosi nel corso della sesta edizione del J1897 Day, senza nascondere l'emozione nel ricordare i suoi anni in bianconero: "Il momento più significativo è stata forse l'inaugurazione dello stadio – ha ricordato il difensore – Lì ho capito cosa c'è davvero dietro a questo club. Ma anche il primo scudetto è stato speciale, così come l'ultimo, che segna la fine della mia carriera. Mi mancherà il lavoro quotidiano, gli scherzi, il preparare le partite, il soffrire e gioire insieme ai ragazzi. Sarà dura, ma ora inizia un nuovo percorso: il prossimo sarà un anno importante per capire che strada intraprendere, ma non mi vedo lontano dal calcio».