Avv. Afeltra: "Vi spiego perché Agnelli si è dimesso insieme al CdA. Intercettazioni già disponibili da un mese"

07.12.2022 12:40 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Avv. Afeltra: "Vi spiego perché Agnelli si è dimesso insieme al CdA. Intercettazioni già disponibili da un mese"
TuttoJuve.com

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, l'avvocato Roberto Afeltra ha commentato il terremoto avvenuto in casa Juventus: "Agnelli non si è dimesso per caso: lo ha fatto per evitare che la procura della Repubblica facesse appello avverso l’ordinanza del Gip di Torino dicendo che poteva esserci una reiterazione del reato. Una volta dimesso lui e il CDA, la procura ha rinunciato appunto all’appello. Tutte le intercettazioni, 17 faldoni di indagine, sono a disposizioni dal 25 ottobre, e tutti possono usarle. Non è una valutazione di sorta: non si può dire che ne vengono fuori di nuove ogni giorno. Quello che stranisce è la parzialità dei riferimenti: non si può riferire che per la Procura sono rilevanti senza dire che per il giudice non lo sono. Inoltre, le parole di Grassani su calciopoli non sono riportate per quello che sono, e cioè come ipotetiche, ma come certe”.