LIVE TJ - ZENIT - JUVENTUS PRIMAVERA 0-2 FINISCE QUI. Mulazzi e Turco regalano tre punti d'oro

20.10.2021 15:05 di Veronica Mandalà Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - ZENIT - JUVENTUS PRIMAVERA 0-2 FINISCE QUI. Mulazzi e Turco regalano tre punti d'oro
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

90' - FINISCE QUI. Altri tre punti importanti per la Juventus Primavera che ha disputato una bellissima gara culminata coi gol di Mulazzi e Turco.

87'- Entra Hasa, esce Miretti

87' - Esce Chibozo, subentra Bonetti

81' - Oggi la fortuna sembra non sorridere a Chibozo che con un bieco diagonale non inquadra la porta avversaria

77' - Belokhonov, approfittando di un erroraccio di Nzouango, prova a piazzarla in rete ma Senko si oppone

70' - Citi subentra a Fiumanò

68' - Il tanto sperato raddoppio bianconero arriva con Turco, subentrato a Soulé: l'attaccante piazza la sfera nell'angolino. Nulla da fare per Byazrov

66' - Ammonito Chibozo

63' - Giallo per Zigangirov

62' - La Juventus effettua la prima sostituzione: Turco (al posto di Soulé)

60' - Nuovo giallo per lo Zenit: Kasimov

60' - Pennellata di Soulé su punizione in area russa, ma nulla da fare per i bianconeri

54' - Rodionov, subentrato a Saus tra le fila russe, tenta il primo acuto della partita impegnando seriamente Senko che, dall'alto delle sue qualità, spicca il volo d'angelo rimpallando sulla traversa il tiro avversario

52' - Senko paratutto: il portiere bianconero si supera in due occasioni parando magistralmente i colpi di Kasimov

48' - Soulé si ripropone in area russa con un tocco morbido ma finisce di poco sul fondo

46' - Prima sostituzione per lo Zenit: Rodionov (esce Saus)

45'- Si riparte!

SECONDO TEMPO

45'+1'- FINISCE IL PRIMO TEMPO. Una Juventus arrembante sin dai primi minuti passa in vantaggio al minuto 2' con un gol da cineteca di Mulazzi. Non sono mancate le occasione da ambo le parti. Una gara avvincente e combattuta.

45'+1' - Ammonito Marianov

40' - Miretti dal calcio d'angolo disegna una parabola perfetta, Nzouango tira ma la sfera finisce sull'esterno della rete

37' - Senko dice "no" al tiro di Marianov sul primo palo

35' - Soulé cerca a tutti i costi il gol ma la retroguardia russa respinge il tiro con efficacia

28' - Mulazzi spreca il raddoppio e la doppietta personale: imbeccato da Iling, il terzino tiro addosso a Byazrov

25' - L'attaccante Kuznetsov prova dalla distanza, nessun problema per Senko che para tranquillamente

22' - Chibozo non approfitta di un assist di Mulazzi e spreca il gol del raddoppio non deviando in rete

17' - Dopo Soulé ci prova Turicchia ma il suo tiro viene intercettato dalla retroguardia russa

16' - La Juventus prova a portarsi in vantaggio con Soulé: il folletto argentino prova il tiro a giro da posizione defilata. La sfera finisce di poco a lato

9' - Continua a tremare la traversa della porta di Senko: il russo Zigangirov cerca il pareggio con un tiro a giro da fuori

3' - Lo Zenit cerca il pareggio con Marianov su errore di Senko che si riscatta parando il suo tiro

2' - Che inizio da brivido per la Juventus che passa in vantaggio con uno strepitoso gol di Mulazzi, autore di una diagonale mancina perfetta all'incrocio dei pali

1' - Dopo diversi minuti di attesa con le squadre che tardavano ad entrare in campo, comincia ufficialmente la partita tra Zenit e Juventus Primavera

PRIMO TEMPO

12:33 - LE FORMAZIONI UFFICIALI

ZENIT (4-3-3): Byazrov; Sandrachuk, Kasimov, Khotulev, Troshchenkov; Kim, Zigangirov, Saus; Marianov, Kotov, Zuznetsov

A disposizione: Korolev, Emelianov, Emelianov E., Rodionov, Kahiloev, Mikhailovskii, Belokhonov

Allenatore: Konstantin Zyryanov

JUVENTUS (4-4-2) : Senko; Savona, Fiumanò, Nzouango, Turicchia; Mulazzi, Omic, Miretti, Iling; Soulé, Chibozo.

A disposizione: Scaglia, Citi, Hasa, Bonetti, Turco, Strijdonck, Maressa.

Allenatore: Andrea Bonatti

ARBITRO: Amin Kurgkheli (BLR)

12:31 - IL PREPARTITA

12:00 - Buongiorno e buon mercoledì amici e amiche di Tuttojuve.com, benvenuti alla diretta testuale di Zenit - Juventus Primavera. È tempo di Youth League per i ragazzi di Andrea Bonatti, in testa al gruppo H con 4 punti frutto di un pareggio (2-2 contro il Malmoe) e dell'importantissima vittoria contro il Chelsea (3-1). Il fischio d'inizio è alle 13.  Arbitrerà il bielorusso Amin Kurgkheli la terza partita del girone H

.