Leo a JTV: "Non dobbiamo sottovalutare il Torino". E poi racconta un retroscena sul suo trasferimento alla Juventus

08.03.2021 18:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Leo a JTV: "Non dobbiamo sottovalutare il Torino". E poi racconta un retroscena sul suo trasferimento alla Juventus
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il terzino della Juventus Primavera Daniel Leo ha presentato ai microfoni di JTV il derby di domani contro i pari età del Torino: “Sarà una sfida sicuramente molto difficile - ha esordito -. Loro arriveranno molto carichi e non dobbiamo sottovalutarli. Vogliamo riscattare la sconfitta subita contro l SPAL, con cui abbiamo fatto una buona gara ma preso un risultato negativo. I dettagli alla fine hanno fatto la differenza”.

Come stai?
“Sto bene, sono rientrato la settimana scorsa. Ancora non sono al 100% ma credo che lo sarò nei prossimi giorni”.

Come sta la squadra?
“Abbiamo delle grandi individualità a livello tecnico, nel gruppo ci sono tanti stranieri che si sono integrati subito bene grazie alla forza di questo gruppo. Siamo una bella squadra e i risultati stanno arrivando anche grazie a quello”.

Un retroscena sul tuo arrivo alla Juventus?
“Avevo giocato con il Lugano contro l’Inter. Il giorno dopo a colazione leggo il giornale assieme a mia madre e vediamo che la Juventus era interessata a un giocatore del Lugano. Facendo qualche giro di chiamate abbiamo scoperto poi che ero io”.