Italia U19, convocati per le amichevoli con Olanda e Svizzera: 3 della Juve

29.08.2019 17:30 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia U19, convocati per le amichevoli con Olanda e Svizzera: 3 della Juve

Dopo il successo di metà agosto in Slovenia, la Nazionale Under 19 torna in campo per affrontare i pari età di Olanda e Svizzera in occasione delle amichevoli in programma rispettivamente venerdì 6 settembre (ore 20, diretta su Rai Web e differita alle 22 su Rai Sport) a Fiorenzuola D’Arda e lunedì 9 settembre (ore 14.30) a Colorno. Prosegue quindi il percorso di preparazione alla prima fase delle qualificazioni europee, che dal 13 al 19 novembre vedrà l’Italia ospitare Slovacchia, Cipro e Malta.

Il tecnico Alberto Bollini ha convocato per le due gare 24 giovani classe 2001: prima chiamata con l’Under 19 per il difensore della Virtus Entella Federico Bonini e per il centrocampista della Roma Luca Chierico. Gli Azzurrini si raduneranno nella serata di domenica 1° settembre a Salsomaggiore e il giorno seguente sosterranno le prime due sedute di allenamento.

L’elenco dei convocati

Portieri: Federico Brancolini (Fiorentina), Alessandro Russo (Sassuolo);

Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Federico Bonini (Virtus Entella), Devid Eugene Bouah (Roma), Giorgio Brogni (Atalanta), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Michael Ntube (Inter), Memeh Caleb Okoli (Atalanta), Fabio Ponsi (Fiorentina);

Centrocampisti: Luca Chierico (Roma), Nicolò Fagioli (Juventus); Davide Ghislandi (Atalanta), Jean Freddi Greco (Torino), Manu Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Daniel Maldini (Milan), Alessio Riccardi (Roma), Samuele Ricci (Empoli), Nicolò Rovella (Genoa);

Attaccanti: Gianmarco Cangiano (Bologna), Elia Petrelli (Juventus), Roberto Piccoli (Atalanta), Pietro Rovaglia (Chievo Verona), Eddie Anthony Mora Salcedo (Verona).

Staff – Capo delegazione: Evaristo Beccalossi; Coordinatore: Maurizio Viscidi; Allenatore: Alberto Bollini; Segretario: Aldo Blessich; Assistente allenatore: Giovanni Valenti; Preparatore atletico: Vito Azzone; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Match analyst: Mirko Magistro; Medici: Luca Labianca e Matteo Vitali; Fisioterapisti: Giuseppe Galli e Roberto Cardarelli.