Fagioli euforico per la ripartenza della Bundesliga: tanta la sua voglia di calcio

16.05.2020 23:00 di Luca Cavallero   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fagioli euforico per la ripartenza della Bundesliga: tanta la sua voglia di calcio

L'emergenza Coronavirus ha scompaginato i piani di tante persone, sotto tutti i versanti professionali.

Anche nel calcio è ingente il numero di calciatori, specialmente più giovani, costretti a frenare provvisoriamente il loro processo di crescita e le relative ambizioni, a causa del Covid-19 che si è imbattuto impetuoso sullo sport, come una tempesta su una nave in poppa.

Tra i giovani talenti più chiacchierati in casa Juventus figura sicuramente Nicolò Fagioli, giovane centrocampista della Primavera, in pianta stabile aggregato con l'Under 23.

Il baby talento classe 2001 aveva letteralmente stregato Massimiliano Allegri, che nel corso di una conferenza stampa pre-match lo aveva osannato senza mezzi termini: "E' bello veder giocare Nicolò Fagioli".

Precedentemente, da aggiungere allo score la tourneè americana integralmente disputata con la Juventus (celebre l'amichevole contro il Bayern Monaco nel contenere campioni assoluti del calibro di Robben) e la convocazione contro la Lazio all'Olimpico di Roma il 27 gennaio 2019: il talento piacentino non è sceso in campo, ma intanto si è goduto la bellezza di un ritiro pre-gara in compagnia di Cristiano Ronaldo, Giorgio Chiellini e tutti i campionissimi bianconeri.

Insomma: sarà anche un "semplice sport", però - per chi è ambizioso come Fagioli - il calcio è anche un investimento a livello personale, prima che professionale.

Per questo la semplice ripartenza della Bundesliga, festeggiata dal centrocampista con un'Instagram story, rappresenta un piccolo toccasana dopo tanti mesi di incertezza.

Tutto ciò con la speranza che chissà: contagi permettendo, anche in Italia possa avvenire.