Barrenechea già a Torino: ecco chi è il prossimo talento nel segno di Dybala

26.01.2020 18:00 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Barrenechea già a Torino: ecco chi è il prossimo talento nel segno di Dybala

Enzo Barrenechea e Paulo Dybala. Di primo impatto accomunarli potrebbe far chiunque dalla sedia. Andando più a fondo però, entrambi hanno la città di Córdoba nel destino (il primo nato a Villa María, il secondo a Laguna Larga, ambedue province della suddetta città sudamericana), entrambi hanno il piede sinistro come valvola di sfogo del proprio talento, entrambi sono pronti a transitare, il diez bianconero già, logicamente, da anni, dalla città di Torino e, in particolare, nella Juventus.

FISICO E TEMPISTA - Mediano, centrale di centrocampo, metronomo della squadra: questo è il ruolo di Barrenechea. Argentino, come detto, nato nel 2001 a 150 chilometri da Cordoba, prende il volo dalle giovanili del Newell’s Old Boys dove attira le attenzioni di Real Madrid, Barcellona e Atletico. Ma è la Juve che lo strappa alla concorrenza con la compartecipazione del Sion. Tatticamente prezioso, personalità che, secondo quanto racconta chi l’ha visto crescere, da chi ne ha viste e vissute molte di più rispetto a quanto si evince dando uno sguardo alla carta d’identità. Alto quasi 1,90m, dotato di un potente tiro dalla distanza e di una gestione della sfera di livello ma ancora perfettibile.

ACCOGLIENZA ALBICELESTE - Enzo è già a Torino ed ha già visitato le strutture di Vinovo che lo accoglieranno nei prossimi mesi tra le fila della Primavera bianconera. Le veci da padrone di casa, seppur da poche settimane, le ha fatte Matias Soulé: altro talento albiceleste, classe 2003, di casa Juve. Un abbraccio e una foto insieme postata prontamente su Instagram: “La dupla argentina” hanno scritto. Loro sognano il futuro, la Vecchia Signora con loro.