SPINAZZOLA A SKY: "Spiace per Allegri, eravamo vicini di casa. Fosse per me rimarrei 10 anni. Milinkovic? Tanta roba se arriva"

21.05.2019 20:50 di Alessandro Vignati   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SPINAZZOLA A SKY: "Spiace per Allegri, eravamo vicini di casa. Fosse per me rimarrei 10 anni. Milinkovic? Tanta roba se arriva"

Intervistato da Sky, il terzino della Juventus Leonardo Spinazzola ha parlato della stagione bianconera alla serata "Insuperabili". Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.

Serata importante...

"Bellissima, spesso parliam con i ragazzi anche di cosa mangiamo e altro...".

Primo Scudetto per te...

"Serata bellissima, primo Scudetto e festeggiato in campo con mia moglie e mio figlio".

Un flash del primo anno bianconero?

"Venivo da una rottura al crociato. Sono stato bravo io a tornare al top e bravi staff e fisioterapisti a rimettermi in sesto e a vedermi bene".

Con l'Atletico che ricordi?

"La serata calcistica più bella della mia vita. La Champions è una ruota, ci sono squadre fortissime e grandi squadre. C'è sempre da lottare".

Come avete percepito l'addio ad Allegri?

"Quando ci ha detto che andava via ci ha commosso. Era provato, è stato commovente. Abitiamo nello stesso palazzo...".

Quindi sapevi già...

"No, no... Ci vedevamo, vedeva mio figlio, giocava con il mio cane... Dispiace".

Il nuovo tecnico sarà il tuo nuovo vicino?

"Non so niente ancora...".

L'Atalanta sta per centrare la Champions. Che emozioni ti dà?

"Sono ad alti livelli da tre anni, non sono stupito. C'è qualità, gioco e un mister che li spinge al massimo. E' tutto meritato".

Davide Lippi ha detto che rimani, confermi?

"Certo, ho lottato tanto per tornare qui e voglio rimanere per almeno 10 anni".

Addirittura?

"Ho sempre tifato Juve, o mi cacciano o resto qua".

Appena sai qualcosa nei traslochi, magari dall'Inghilterra...

"Va bene, vi avviserò".

Arriva Milinkovic-Savic?

"Beh tanta roba dai...".