LIVE TJ - RUGANI: "Coronavirus? Per fortuna ho avuto dei sintomi leggeri, ma ho avuto paura. Dobbiamo far di tutto per ripartire. Speravo di giocare di piu"

22.05.2020 19:15 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LIVE TJ - RUGANI: "Coronavirus? Per fortuna ho avuto dei sintomi leggeri, ma ho avuto paura. Dobbiamo far di tutto per ripartire. Speravo di giocare di piu"

Daniele Rugani ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Adesso sto molto bene e sono di buon umore perché il peggio è passato. È stato un bel mesetto particolare, diciamo così: l'unica cosa che conta è che tutto sia andato bene, sono fortunato ad aver avuto il Coronavirus in forma lieve e con sintomi leggeri. Dopo la partita contro l'Inter, durante l'allenamento, mi sentivo strano, la temperatura si era alzata e per sicurezza la mia fidanzata mi ha consigliato di farmi controllare. É stata una fortuna perché il giorno dopo la febbre era scesa a 36".

Hai avuto paura?

"Si ci siamo spaventati anche perché Michela è incinta. Poi i dottori ci hanno tranquillizzato, ci hanno detto che non ci sarebbero stati problemi in gravidanza e giorno dopo giorno la situazione è migliorata. Anzi, la gravidanza ci ha dato forza in quei 35 giorni".

Hai visto la Bundesliga?

"L'ho vista a spezzoni, diciamo che fa strano. La prima cosa che mi viene in mente è che ci sono stadi vuoti, panchine con giocatori separati e poi in campo si marcano stretti. É strano ma bisogna fare il possibile per tornare in campo con la miglior sicurezza possibile. Sicuramente speravo di giocare di più. Però l'allenatore fa le sue scelte e io penso a fare il mio lavoro nel migliore dei modi possibili. Questa è la mia filosofia".