LIVE TJ - JUVENTUS-ATALANTA 0-1 - Buio Juve, Zapata fa felice la Dea

27.11.2021 19:55 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - JUVENTUS-ATALANTA 0-1 - Buio Juve, Zapata fa felice la Dea
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo due vittorie consecutive, si ferma nuovamente la Juventus. E lo fa nella serata peggiore, perché l'Atalanta con la vittoria per 1-0 scappa ed allunga a sette il distacco dal quarto posto. E' notte fonda per i bianconeri, che ai punti non meriterebbero la sconfitta, ma sono incapaci nel recuperare il risultato contro un avversario più cinico che bello. L'Atalanta torna a battere la Juve dopo 32 anni, era infatti dal 1989 che la squadra orobica non otteneva i tre punti qui a Torino. Grazie per aver seguito la diretta testuale, un saluto e un augurio di buona serata .

51' - Finisce a Torino, l'Atalanta corsara col gol di Zapata.

50' - Kean perde palla nel duello con Koopminers, poi lo ferma fallosamente.

48' TRAVERSA DI DYBALA - Il calcio piazzato di Dybala finisce la sua corsa sulla traversa, Musso esulta come se avesse segnato la sua squadra.

46' - Ayroldi assegna corner, i bianconeri lamentavano di un fallo di mano di Maehle. Intanto Zapata arriva un attimo dopo Bernardeschi che cade a terra, è calcio di punizione per la Juve.

44' - Previsti sei minuti di recupero.

42' - Ayroldi ammonisce Locatelli per l'intervenuto su Freuler.

40' - Fischi del pubblico per l'apertura sbagliata da Rabiot. Altro cambio per l'Atalanta: fuori Zapata, dentro Malinovskyi.

38' - Ammonito Djimsiti per il placcaggio su Rabiot. Intanto fuori Morata, fischiato dal pubblico, dentro Kaio Jorge.

36' - Sfortunato de Ligt, conclusione rimpallata da Palomino.

35' - Locatelli temerario riesce a guadagnare un fallo a causa del blocco di Toloi.

28' - Gioco fermo per un'azione di difficile interpretazione: tiro di Malinovskyi rimpallato, Zapata anticipato da Alex Sandro con il pallone che schizza al centro dell'area di rigore con Cuadrado che anticipa il possibile intervento di Pasalic. Ayroldi non concede il penalty tra le proteste degli atalantini.

26' - Sugli sviluppi del calcio piazzato di Locatelli, il colpo di testa di Bonucci non centra la porta.

25' - Ammonito Demiral che insistentemente dice all'arbitro che Morata si è tuffato. Intanto entra Palomino ed entra Zappacosta.

24' - La Juve prova a far girare palla, la squadra bianconera negli ultimi minuti si sta facendo vedere con più costanza dalle parti di Musso.

20' - Ammonito Rabiot per l'intervento deciso su Zapata.

19' RABIOT VICINISSIMO AL PARI - Conclusione velenosa di Rabiot, Musso tocca quel tanto che basta per levarla dall'angolino. Reazione Juve.

18' - McKennie non ce la fa, Allegri prepara la carta Kean.

16' - Gioco ancora fermo per permettere i soccorsi a Musso, anche lui ko dopo l'ultima azione di gioco.

15' - A terra McKennie, staff sanitario in campo per medicarlo.

14' CI PROVA DYBALA - Sinistro sul palo di Musso di Dybala, pallone che si alza di poco sopra la traversa.

12' - Si arrabbia Morata per il fallo che Ayroldi fischia su Zappacosta. Intanto Gasperini inserisce Pasalic per Pessina.

6' - Prova a mettersi in proprio Bernardeschi, sinistro fuori di molto.

4' - Ammonito Cuadrado per la spallata vigorosa ai danni di Zapata.

1' - L'Atalanta batte il calcio d'inizio, è cominciato il secondo tempo.

19:00 - Bernardeschi pronto ad entrare, a lasciargli il posto dovrebbe essere Chiesa che al termine del primo tempo ha accusato un infortunio.

Pochissima Juve nei primi 45', la squadra di Allegri è fin troppo ordinata ma mai pericolosa in fase offensiva. Sono rari gli squilli offensivi, a provarci è Dybala con qualche giocata e Chiesa con qualche strappo. L'Atalanta, però, si dimostra cinica e sfrutta l'unica occasione con Zapata. In attesa di capire quali saranno le contromosse di Allegri, ci risentiamo tra 15'.

45' - Ayroldi fischia la fine tra i fischi del pubblico indirizzati alla squadra di casa, il primo parziale va all'Atalanta con il punteggio di 1-0.

42' - Incetta di cartellini gialli per la Dea, questa volta a finre sul taccuino dei cattivi è Zappacosta che evita la ripartenza di Chiesa.

40' - Recupero fondamentale di Cuadrado che anticipa Zapata intento ad aspettare il rasoterra di Zappacosta. Bravissimo il colombiano, efficace il suo recupero.

39' - Sterile giropalla della Juventus che non porta a conclusioni offensive.

35' - Ammonito Malinovskyi per un brutto fallo su Dybala, Morata aveva proseguito l'azione e guadagnato un calcio d'angolo.

33' COSA SBAGLIA DYBALA - Dal limite dell'area, su assistenza di McKennie, Dybala cicca il sinistro e calcia malissimo. Un'altra chance sprecata dalla Juve.

29' - Proteste bianconere perché Ayroldi non concede la regola del vantaggio e fischia fallo su Dybala ai bianconeri.

27' Gol dell'Atalanta, con Zapata che sfrutta l'erroraccio dei bianconeri ed innescato da Djimsiti non può sbagliare davanti a Szczesny. E' vantaggio per la Dea.

25' - Gioco fermo per lo scontro di gioco tra Dybala e Djimsiti. I due per fortuna stanno bene e possono continuare la loro partita.

24' - Si fa apprezzare Dybala per un intervento che consente alla Juve di recuperare il pallone.

19' CHIESA VICINISSIMO AL VANTAGGIO - Bella ripartenza bianconera con McKennie che innesca Chiesa che davanti a Musso viene rimontato sul più bello da Toloi. Che occasione per la Juventus, purtroppo non concretizzata dal numero 22.

17' - Scatto bruciante di Morata che anticipa Zappacosta ed apre l'azione, sul cross di Cuadrado non riesce però a colpirla bene.

16' DYBALA! - Si fa vedere la "Joya" con una finta a mandare al bar l'avversario e la conclusione che però non impegna Musso. Primo squillo del numero dieci bianconero.

15' - Palla dosata male da de Ligt, Zapata ne approfitta e innesca Freuler la cui conclusione non centra la porta.

13' - Cuadrado punta Maehle in area di rigore orobica ma è bravo il terzino danese a leggere l'azione e a frapporsi all'avversario.

12' - Demiral aggressivo sull'ex compagno di squadra Morata.

9' - Giro palla Atalanta interrotto dall'anticipo di McKennie, la Juve può ripartire.

6' - de Ligt in anticipo su Malinovskyi, calcio d'angolo per gli ospiti.

4' - Gioco duro di Freuler su Chiesa, Ayroldi concede il calcio piazzato ai bianconeri.

3' - Zapata si incunea in area di rigore, la palla schizza ed arriva a Malinovskyi il cui tiro sbatte proprio sullo stesso compagno di squadra.

1' - Subito applausi per Dybala che con un colpo di tacco delizioso innesca McKennie.

18:02 - E' iniziata allo Stadium, a battere il calcio di inizio è la Juventus.

17:58 - Dybala e Toloi al centro del campo, si decide chi comincerà per prima.

17:57 - La Juventus è in campo, la squadra bianconera come da protocollo Covid è l'ultima ad arrivare sul terreno di gioco.

17:50 - Dieci all'inizio del match, le due squadre sono tornate negli spogliatoi. 

17:45 - Allegri e Gasperini, sfida tra due modi diversi di intendere il calcio: nelle ultime nove sfide il Gasp non ha mai battuto il tecnico bianconero.

17:40 - L'ultima volta che le due squadre si sono affrontate a novembre, la sfida è stata vinta dalla Juventus per 3-1. Al vantaggio di Gosens, i bianconeri risposero con Higuain (doppietta) e Dybala.

17:33 - Sette vittorie e tre pareggi nelle ultime dieci di sfide a Torino tra Juventus ed Atalanta. I bergamaschi non vincono in casa dei bianconeri da oltre trent'anni.

17:22 - Il portiere bianconero riprende il riscaldamento. Vedremo se sarà della partita.
17:20 - Problema per Szczesny. Medici in campo. Si riscalda Perin.

16:58 - FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata
Allenatore: Massimiliano Allegri

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Pessina, Malinovskyi; Zapata
Allenatore: Gian Piero Gasperini



16:33 - Squadre arrivate.

16:10 - I tifosi cominiciano ad arrivare numerosi allo stadio.

16:00 - Tra una mezz'ora le squadre allo stadio.

15:45

15:12 - RABIOT TITOLARE - Si va verso la conferma di una maglia da titolare per Rabiot a sinistra a centrocampo.

14:28 - AL MOMENTO NESSUNA NOVITÀ DI FORMAZIONE - Al momento non sembrano esserci novità rivelanti di formazione in vista del match contro l'Atalanta.

13:25 - BALLOTTAGGIO ALEX SANDRO - PELLEGRINI - Per la partita di oggi, in casa Juventus resta aperto il ballottaggio tra Alex Sandro e Luca Pellegrini.

12:19 - I CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro l'Atalanta: 

Szczesny

Perin 

Pinsoglio

Chiellini

De Ligt

Alex Sandro 

Cuadrado

Bonucci 

Rugani

Pellegrini

De Winter

Arthur

McKennie

Bentancur

Locatelli

Rabiot

Kulusevski

Bernardeschi

Chiesa

Morata

Dybala

Kean

Kaio Jorge

11:55 - ALLEGRI PUNTERÀ SUL 4-4-2 - La Juventus è alla Continassa e si sta preparando in vista del match contro l'Atalanta. Massimiliano Allegri, oggi, si affiderà al 4-4-2: in porta ci sarà Szczesny. In difesa da destra verso sinistra ci saranno Cuadrado, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro. Il numero 12 juventino sembra leggermente favorito su Pellegrini. A centrocampo sulla destra ci sarà Chiesa, in mezzo toccherà a Locatelli e McKennie, mentre a sinistra sarà confermato Rabiot. In attacco agiranno Dybala e Morata. 

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata.