LIVE - JUVENTUS-CATANIA 4-0, i bianconeri "distruggono" gli etnei

30.10.2013 19:12 di Giuseppe Giannone  articolo letto 66422 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LIVE - JUVENTUS-CATANIA 4-0, i bianconeri "distruggono" gli etnei

90'+2- E' finita: la Juventus "distrugge" 4-0 il Catania allo "Stadium" nel match valido per la 10ma giornata del campionato di Serie A, e si porta a quota 25 punti in classifica, 2 in meno della Roma capolista, che giocherà domani in casa contro il Chievo. Vittoria mai in discussione per i campioni d'Italia, che, già nel primo tempo, avevano chiuso la "pratica". Catania in partita solo nei primi 15-20 minuti, poi solo Juve. Ottima vittoria in vista del prossimo turno di campionato, che vedrà gli uomini Conte impegnati al "Tardini" control'ostico Parma di Donandoni. 

90'- Giovinco-Andujar, continua la sfida!! Altra conclusione dell'attaccante bianconero, altra parata del portiere argentino del Catania. 

89'- Cross di Motta verso Pogba, palla troppo alta per il francese. 2 minuti di recupero intanto, decretati dall'arbitro. 

88'- Giovinco!! Ancora la "Formica Atomica" al tiro dal limite: Andujar si oppone nuovamente. 

87'- Possesso palla dei campioni d'Italia in un match che non ha più nulla da dire. 

86'- Marchisio ci prova da fuori, palla altissima sopra la porta difesa da Andujar. 

83'- Espulso Guarente: il Catania finirà la partita in 10 a causa della doppia ammonizione comminata al centrocampista. 

82'- Giovinco!! Conclusione dal limite dell'attaccante bianconero, Andujar blocca senza particolari problemi. 

81'- Il Catania non riesce a portarsi in avanti neanche adesso che la Juve ha rallentato di molto i ritmi di gioco. Tutto facile per gli uomini di Conte. 

79'- Ultimi minuti di grande tranquillità a Torino: la Juve è saldamente in vantaggio sul Catania, un 4-0 che non ammette repliche. 

78'- Fallo di Legrottaglie su Giovinco: buona punizione per la Juve. Bergessio, intanto, prova a rientrare in campo, applaudito dallo "Stadium". 

77'- Etnei momentaneamente in 10: Bergessio non si è ancora ripreso dallo scontro con Chiellini. 

76'- Ammonito Chiellini per fallo su Bergessio. 

74'- Con l'ingresso in campo di Motta, Isla va a fare la mezzala, mentre Marchisio va a fare il "trequartista" alle spalle di Giovinco, che agisce da unica punta. 

73'- Entra in campo, intanto, Marco Motta: l'esterno prende il posto di Llorente, autore di una prova, stavolta, insufficiente. 

72'- Da apprezzare, nell'azione del gol del 4-0, la bella giocata di Giovinco, che sembra essere bene entrato in partita. 

71'- BONUCCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! 4-0 JUVE!!! Poker bianconero con il difensore ex Bari, che, servito da Giovinco a centro area, batte facilmente Andujar. 

70'- Buon disimpegno difensivo di Pirlo, applaudito dal pubblico. 

69'- Partita ormai chiusa, ultimi minuti probabilmente ininfluenti ai fini della vittoria finale. 

67'- Esce anche Rolin nel Catania, entra Capuano. 

66'- Lo stesso Tevez lascia il campo, con Giovinco che entra al suo posto. 

65'- E SONO TREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! TEVEZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ!!! Terzo gol della Juventus con Carlitos Tevez, che sfrutta un rimpallo per involarsi verso la porta di Andujar, saltarlo, e depositare il pallone in rete. Sesto gol in campionato per l'"Apache". 

64'- Ecco il cambio: fuori, come detto, Petkovic, dentro Maxi Lopez.

63'- Rolin a terra, gioco fermo. Intanto De Canio farà uscire a breve Petkovic, per dare spazio al più esperto Maxi Lopez.

61'- Chiusura pazzesca di Chiellini!! Altro grave errore di Bonucci, con Almiron che invola verso la porta di Buffon: "Chiello" stoppa alla grande il tiro del centrocampista catanese. 

60'- Entra adesso Pogba: l'ex giocatore del Manchester United entra in campo al posto di Vidal, inneggiato dal pubblico dello "Stadium".

59'- Palo di Marchisio!! Bel tiro del centrocampista bianconero, che coglie un palo clamoroso ad Andujar battuto. Sfortunato, in questa occasione, il "Principino" bianconero. 

58'- Pogba si risiede in panchina: rimandato l'ingresso in campo del francese. 

57'- Llorente!! Bel cross di De Ceglie dalla sinistra, Llorente stacca bene di testa, mettendo però il pallone fuori. 

56'- Tutto pronto, intanto, per l'ingresso in campo di Paul Pogba, che dovrebbe prendere il posto di Marchisio. 

55'- Ammonito Pirlo per simulazione: il bianconero cade in area di rigore del Catania, ma non sembrerebbe essersi buttato apposta. 

54'- Buona trama di gioco del Catania nella metà campo della Juventus, anche se gli etnei si dimostrano abbastanza sterili in avanti. 

52'- Prima ammonizione del match per Guarente, reo di aver protestato un po' troppo. 

51'- Cosa si mangia Bonucci!! Sugli sviluppi di un corner, Vidal prova la conclusione al volo, ma il pallone arriva a Bonucci che, solo davanti ad Andujar, "liscia" clamorosamente il pallone. Juve a un passo dal 3-0. 

50'- Anche Bergessio, imbeccato da Castro, cerca il tiro: tutto facile per Buffon, ma Catania abbastanza vivace in questo inizio ripresa. 

49'- Fallo proprio di Bonucci dal quale nasce una bella occasione per il Catania, con Almiron che cerca Petkovic, bravo a saltare Buffon, ma poco preciso nella conclusione. 

48'- Bonucci a terra, ma nulla di grave, almeno sembrerebbe, per il difensore juventino. 

47'- Occasione per il Catania con Petkovic, che si rende pericoloso sugli sviluppi di una punizione calciata da Guarente, ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco dell'attaccante.

46'- Nessun cambio nelle fila della Juve, che, quindi, ricomincia il match con gli stessi undici del primo tempo. 

21:45- Inizia la ripresa!! 

21:43- Gli etnei iniziano la ripresa con un cambio: Castro entra in campo al posto di Biraghi. Intanto anche la Juve entra in campo. 

21:42- Intervallo ancora in corso, Juventus e Catania non sono rientrati in campo. 

45'- Finisce il primo tempo: Juventus avanti 2-0 sul Catania al termine dei primi 45' di gioco grazie all'uno-due firmato Vidal-Pirlo. Bianconeri sempre padroni della partita contro la formazione di De Canio, positiva fino al gol messo a segno dal centrocampista cileno. 

44'- Non ci sarà recupero in questo primo tempo. 

43'- Ritmi molto bassi in questi ultimi minuti del primo tempo: la Juve è in pieno controllo del match. 

41'- Tevez!! Tiro dall'interno dell'area di rigore per l'"Apache", Andujar para facilmente la conclusione centrale dell'ex Manchester City.

40'- 5 minuti alla fine del primo tempo, la Juve conduce con un rassicurante 2-0 sul Catania.

38'- Il Catania prova ad abbozzare una reazione: Bergessio cerca di verticalizzare per Keko, Chiellini usa il fisico e non fa prendere il pallone all'attaccante etneo. 

37'- Bravo Isla: il cileno della Juve chiude bene su Biraghi, guadagnando anche la rimessa dal fondo. 

36'- Cross insidioso di Isla dalla destra, Rolin la mette fuori. 

35'- Con il gol del 2-0 i bianconeri potrebbero già aver chiuso la pratica Catania. 

33'- PIRLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! 2-0 JUVEEEEEEEEEEEEE!!!! Pirlo calcia benissimo la punizione dal limite, mettendo la palla dove Andujar non può assolutamente arrivare. 

32'- Interessante punizione dal limite per la Juventus.

31'- Buona trama del Catania sull'asse Keko-Biraghi: il difensore non riesce però a chiudere il triangolo con il compagno. 

29'- Caceres va vicinissimo al 2-0, ma, per ben 3 volte, non riesce a trovare il pallone del raddoppio. Juve che la vuole chiudere nel primo tempo. 

28'- Juventus in vantaggio dunque su un Catania che, fino al momento del gol di Vidal, non aveva demeritato. Vedremo se la rete di Arturo darà alla squadra di Conte l'energia nervosa giusta per cercare subito il 2-0.

27'- Bonucci prova ad emulare Vidal da fuori area: palla altissima. 

26'- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVEEEEEEEEEEEEEEE!!! VIDALLLLLLLLLLLLL!!! Gran bel gol del centrocampista cileno della Juventus, che calcia da fuori e, complice una deviazione di Guarente, fa secco Andujar. La Juve la sblocca, 1-0

24'- Pirlo cerca il lancio verso Llorente, ma lo spagnolo non riesce a fare la sponda. Il pallone è del Catania.

23'- Ennesimo tentativo di cross di De Ceglie, altro angolo per la Juve. 

22'- Il pubblico dello "Stadium" incita a gran voce i suoi beniamini, che non riescono a spingere come dovrebbero contro il Catania. 

21'- Ancora Bonucci insicuro: il centrale juventino regala un corner a Keko, bravo a mettere pressione al difensore della nazionale.

20'- Brutto errore di Bonucci in fase di impostazione: palla in fallo laterale e Conte abbastanza arrabbiato in panchina.

19'- Llorente va vicinissimo all'1-0 con un bel colpo di testa su cross di De Ceglie, ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco del bomber iberico. 

18'- Vidal mette un gran pallone in area per Tevez, anticipato in corner dalla difesa del Catania. 

17'- Ancora Catania in avanti: Bergessio crossa per Petkovic, Chiellini capisce tutto ed interviene con qualità. 

15'- Corner per il Catania, allontanato con facilità dalla difesa bianconera. E', però, un buon momento questo per la squadra di De Canio. 

14'- Bergessio!! Grande occasione per il Catania con l'attaccante argentino, che, servito da Keko, va al tiro, deviato da Chiellini: palla fuori e grande brivido per la Juve. 

13'- Etnei che adesso provano ad essere più propositivi in avanti e a non farsi schiacciare dalla pressione juventina. 

12'- Il Catania prova ad "uscire" ogni tanto: Keko cerca il servizio pet Petkovic, che, però, si "impappina", aiutando il recupero bianconero. 

11'- Sempre 0-0 allo "Stadium" tra Juventus e Catania, bianconeri padroni del campo. 

10'- Tevez si invola sulla fascia destra e cerca un cross verso Marchisio: Andujar è bravissimo a uscire ed evitare pericoli alla sua squadra. 

8'- Tevez!! Bonucci lancia lungo per Tevez, che evita il fuorigioco e prova un pallonetto volante, troppo debole per impensierire Andujar. 

7'- Gli etnei adesso provano a pressare alto i bianconeri, che, al momento, non sembrano però essere in difficoltà. 

6'- Pirlo prova la grande apertura verso sinistra per De Ceglie, ma i difensori del Catania sventano il pericolo, intercettando il pallone. 

4'- Sembra già chiaro il copione della partita: la Juventus fa la partita, il Catania si difende tutto nella sua metà campo. 

3'- Altro corner per i bianconeri, procurato nuovamente da De Ceglie, che sembra essere partito abbastanza bene. 

2'- La Juve comincia subito in avanti il match: De Ceglie guadagna un buon corner; successivamente Tevez va al tiro da fuori, mettendo alto di poco. Juve pericolosa. 

1'- Juventus in campo con la consueta casacca bianconera, Catania in completo rosso. 

20:45- Partiti, inizia Juve-Catania!!

20:43- Formalità di rito prima dell'inizio del match, manca ormai pochissimo. 

20:42- Juventus e Catania entrano in campo in uno "Stadium" che, stasera, non registrerà il "sold out".  

20:40- Lo speaker dello "Stadium" comincia a dare lettura delle formazioni ufficiali di Juventus e Catania, partendo, come sempre, dagli ospiti. 

20:39- Mancano meno di 10 minuti all'inizio del match: le due squadre dovrebbero a breve rientrare in campo, dopo essere uscite alla fine della fase di riscaldamento. 

20:22- Giornata di campionato importante, quella di oggi, anche in ottica classifica: la Juventus, battendo il Catania, potrebbe infatti torvarsi da sola al secondo posto in graduatoria, sempre qualora il Napoli non dovesse riuscire ad espugnare il "Franchi" di Firenze. La Roma, che giocherà domani sera in casa contro il Chievo, potrebbe essere a soli 2 punti dopo stasera, almeno per un giorno. 

20:19- Diamo ancora un'occhiata alla formazione della Juventus: Antonio Conte dà un'altra chance a Mauricio Isla. Il cileno potrà dunque cercare, come De Ceglie, di "impressionare" il tecnico, in modo da avere maggiori possibilità di scendere in campo. 

20:05 - Novità nel Catania. Inattesi gli innesti di Gyomber in difesa e del diciannovenne gigante croato Petkovic (192 cm) accanto a Bergessio. 

20:00 - FORMAZIONI UFFICIALI

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie, Tevez, Llorente.
A disp. Storari, Rubinho, Ogbonna, Barzagli, Peluso, Motta, Pogba, Padoin, Asamoah, Giovinco.

Catania (3-4-1-2): Andujar; Rolin, Legrottaglie, Gyomber; Alvarez, Almiron, Guarente, Biraghi; Keko; Petkovic, Bergessio.
A disp.: Frison, Ficara, Capuano, Freire, Maxi Lopez, Leto, Tachtsidis, Izco e Castro.

 

19:55 -
Tutte le interviste del pre-gara in home page. 

19:52 - Tra poco la formazione ufficiale del Catania.

19:46 - La panchina bianconera:  Storari, Rubinho, Ogbonna, Barzagli, Peluso, Motta, Pogba, Padoin, Asamoah, Giovinco

19:45 -  La formazione ufficiale della Juventus: Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie, Tevez, Llorente.

19:40 - Qualche scelta a sorpresa di Conte: contrariamente alle indicazioni della mattina, Tevez partirà titolare accanto a Llorente. Caceres prenderà il posto di Barzagli in difesa. Sulle fasce Isla e De Ceglie. In mezzo riposa Pogba. Sono queste le ultimissime indiscrezioni che emergono dalla pancia dello Stadium.

19:36 - I giocatori sono sul terreno di gioco per tastare il campo prima del riscaldamento. 

19:33 - Scendono dal pullman i giocatori del Catania. 

19:25 - La Juventus è appena arrivata allo Juventus Stadium.

19:12 - Non ci sono sostanziali novità rispetto alle indicazioni trapelate nella rifinitura mattutina. De Ceglie dovrebbe essere preferito ad Asamoah; davanti dovrebbe riposare Tevez: Giovinco-Llorente dovrebbe essere la coppia scelta da Conte. In mezzo Vidal, Pirlo e Marchisio. A destra si va verso la conferma di Isla. Dietro i titolarissimi, Barzagli, Bonucci e Chiellini davanti a Buffon.

19:10 - La Juventus scenderà in campo con la tradizionale casacca bianconera. 

19:00 - Le due squadre arriveranno allo stadio tra una decina di minuti. 

18:50 - I primi tifosi stanno entrando all'interno dello Stadium.

18:40 - Casse aperte. Tifosi in coda per acquistare i biglietti rimasti in vendita. 

18:30 -
Luci ancora spente allo Stadium. Ma tra pochi minuti si accenderanno i riflettori su Juventus-Catania.

18:11
- Allo Juventus Stadium le luci sono ancora spente. Sono anche state aperte le casse, perché non c'è il tutto esaurito. Comunque lo Stadium avrà tanto pubblico presente che è pronto a scatenare la bolgia come chiede sempre Conte. Per quanto riguarda la formazione resta ancora qualche dubbio, infatti, oggi il tecnico salentino ha fatto diverse prove. Comunque in attacco dovrebbero esserci Giovinco e Llorente, mentre sulla sinistra potrebbe toccare a De Ceglie.

17:50 - La Juventus tra poche ore sarà in campo contro il Catania. Antonio Conte ha fatto diverse prove di formazione e, secondo Sky Sport, ci sarebbero alcuni cambi nell'undici che affronterà i siciliani. In attacco, infatti, si profila un turno di riposo per Tevez, perciò il tandem offensivo dovrebbe essere composto da Giovinco e Llorente. Sulla sinistra, invece,De Ceglie sembra favorito su Asamoah. In mezzo al campo ci sarà un turno di riposo per Pogba al suo posto spazio a Marchisio. Per il resto non dovrebbero esserci altri cambi.

15:10 - Dalla rifinitura di questa mattina della Juventus trapelano alcune novità sulla formazione che affronterà il Catania. Infatti, Conte secondo Sky Sport, avrebbe provato Giovinco al fianco di Llorente e De Ceglie sulla sinistra al posto di Asamoah. In difesa non ci saranno cambi e giocheranno Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sulla destra confermato Isla in mezzo riposerà Pogba e al suo posto ci sarà Marchisio. Comunque i ballottaggi Tevez-Giovinco e Asamoah-De Ceglie resteranno fino a pochi istanti dal fischio d'inizio della partita contro il Catania. La gara di oggi potrebbe essere ideale per far rifiatare l'Apache e le quotazioni del numero 12 bianconero sembrano in crescita.

13: 38- La Juventus in mattinata ha svolto la rifinitura allo Juventus Stadium in vista della sfida contro il Catania. Antonio Conte schiererà il tradizionale 3-5-2: in porta giocherà Buffon. In difesa spazio a Barzagli, Bonucci e Chiellini. A centrocampo sulla destra dovrebbe essere confermato Isla; in mezzo Vidal, Pirlo e Marchisio; sulla sinistra dovrebbe agire Asamoah. In attacco ci sarà la coppia formata da Tevez e Llorente che potrebbero essere titolari per la 4ª gara consecutiva, viste le assenze di Quagliarella e Vucinic. 

12:06 - La Juventus si sta preparando alla sfida di questa sera contro il Catania. Intanto, a Torino ha smesso di piovere, ma il cielo è sempre nuvoloso. Per quanto riguarda la formazione Conte schiererà per 10/11 la stessa squadra che ha battuto il Genoa. L'unica novità è rappresentata da Claudio Marchisio che giocherà al posto di Paul Pogba.

11:20 - Questa sera la Juventus affronterà il Catania alle 20:45. A Torino il clima non è dei migliori, infatti, pioviggina e la temperatura è di circa 15 gradi. Antonio Conte, secondo Sky Sport, non farà turn-over e punterà sul 3-5-2: in porta spazio a Buffon. In difesa non ci sarà nessun cambio e giocheranno Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sulla destra agirà ancora Isla; in mezzo ci saranno Vidal, Pirlo e Marchisio; sulla sinistra si muoverà Asamoah. Mentre Paul Pogba partirà dalla panchina e godrà di un turno di riposo. In attacco conte si affiderà al tandem Tevez-Llorente. Intanto la Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha fatto sapere che per la gara di questa sera sono ancora a disposizione alcuni biglietti: "Questa sera chi sarà allo Juventus Stadium per #JuveCatania? E per chi non ha ancora il biglietto, dalle 18:30 casse aperte", ha scritto il club bianconero.

Juventus 3-5-2: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo e Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente