JUVE, TUTTO IN UNA NOTTE

14.09.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE, TUTTO IN UNA NOTTE
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus stasera contro il Benfica si giocherà tanto, non tutto, ma molto. Contro un avversario che viene da undici vittorie consecutive, i bianconeri, che vivono una situazione di gioco e di squadra certamente non ottimale, dovranno dare un segnale e provare a vincere.

I lusitani sono sicuramente una formazione insidiosa, che ha dei pregi, come il pressing alto che viene svolto con ottima intensità e la capacità di gestire bene la palla, ma anche qualche difetto se viene presa in velocità e su questo dovrà puntare la Juventus.

E' una notte importante, dopo aver perso in modo onorevole la settimana scorsa contro il Psg, in casa la squadra di Allegri deve dare una risposta di carattere, magari pescando dal cilindro delle grandi prestazioni di Champions, con Massimiliano Allegri spesso capace di tirare fuori il meglio dei suoi ai gironi.

Non ci aspettiamo una gara spettacolare, del resto i bianconeri non hanno mai fatto vedere molto sotto questo punto di vista, ma devono cercare di mettere tutto in campo per superare la formazione portoghese, aspettando, poi, le due partite che ci saranno con il Maccabi per arrivare a nove e concludere la pratica in Portogallo, si spera.

La gara di stasera, quindi, è una finale a cui la Juventus arriva in una condizione non certo ottimale, con assenze pesanti a centrocampo, dove Paredes dovrà fare ancora una volta gli straordinari.

Allegri dovrà sfruttare il momento molto positivo di Milik e si augura che la squadra dopo il bel finale con la Salernitana possa mantenere lo stesso livello di cattiveria. Per vincere ci vorrà una bella Juve, quasi perfetta.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve