JUVE, NON CI SIAMO ANCORA

03.04.2021 19:57 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
JUVE, NON CI SIAMO ANCORA
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus si trova in una gara fondamentale dopo la sconfitta clamorosa con il Benevento. Pirlo sceglie una formazione coraggiosa con Szczesny, De Ligt e Chiellini centrali, Alex Sandro e Cuadrado esterni, Danilo a centrocampo con Bentancur e Kulusevski e Chiesa a supporto di 

 Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata.

La Juventus parte forte e spreca subito, occasioni per Morata e Chiesa due volte con Sirigu protagonista. 

Il Torino risponde con Mandragora. 

JUVE AVANTI - grande spunto di Chiesa al minuto dodici che scambia con Ronaldo e porta avanti la Juve. 

Il Torino prova a reagire e Verdi colpisce la barriera dopo una punizione pericolosa, ci prova Rincon ma salva tutto Alex Sandro. 

Il Torino pareggia, respinge male Danilo, palla per Mandragora che trova la respinta molle di Szczesny e Sanabria pareggia. 

La Juventus non crea molto dopo il pareggio granata e rischia.  Morata al minuto quarantadue ci prova di testa respinge bene Sirigu.

Il finale di prima frazione vede i bianconeri che ci provano ma Chiesa mette a lato. Primo tempo a due facce della Juventus con alcune buone cose ed un errore difensivo che concede il pareggio, ancora male Szczesny. La Juventus inizia la ripresa in maniera ridicola Kulusevski perde un pallone e Sanabria porta avanti i granata. 

Reagisce la Juve ma non è fortunata con Chiesa. Colpo di testa di Ronaldo e Sirigu salva. Entrano anche Bernardeschi e Ramsey,

La Juventus pareggia al minuto ottanta con Cristiano Ronaldo che sfrutta una spizzata di Chiellini.  

La formazione di Pirlo ci prova e prende un clamoroso palo con Bentancur. Rabiot per Alex Sandro nel finale. Le occasioni sul finale sono per il Toro con Sanabria e Baselli.

La Juventus pareggia il derby e perde altro terreno, prestazione insufficiente e poca attenzione nelle fasi decisive.  Prestazione che non soddisfa per nulla.