IL QUINTO ELEMENTO - SU CHIESA PRESA IN GIRO, OGGI UNA JUVE A “MODY”

25.10.2020 14:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
IL QUINTO ELEMENTO - SU CHIESA PRESA IN GIRO, OGGI UNA JUVE A “MODY”

Non ci sono altri risultati se non la vittoria oggi, più che altro per non vedere allontanarsi tutte le avversarie. Il pareggio di Crotone brucia ancora tantissimo, un risultato giusto sul campo ma non al netto degli episodi. 

PRESA IN GIRO - ci sentiamo presi in giro per quell'episodio legato a Federico Chiesa sabato scorso, alla luce anche di quanto successo a Genova dove un fallo ben più grave di Lautaro Martinez è stato sanzionato con il giallo. Nessuno ha parlato dell'episodio, era giallo ieri ed era giallo a Chiesa allora, non ci siamo proprio. 

DIFESA CONTATA - Una difesa con soli due centrali e con Danilo adattato, Chiellini e De Ligt out, insomma mini emergenza con il test importante per la conferma di Demiral. 

CANTIERE MENO APERTO? - ci aspettiamo un cantiere meno aperto rispetto a Crotone, di vedere progressi di intensità e attenzione e qualcosa di positivo, ma soprattutto i tre punti, essenziali stasera. 

INTENSITÀ JURIC - ci si aspetta un avversario intenso, le gare con il Verona non sono mai semplici, Juric proporrà una formazione molto aggressiva che presserà e che ha una difesa molto convincente, ci sarà da sudare. 

MODY- debutta la MODY, intesa come Morata e Dybala, una coppia vecchio stile, bisogna tornare indietro cinque anni per trovarli insieme, nel frattempo i due sono maturati e stasera non devono far rimpiangere Ronaldo, Morata è ispirato, Dybala si spera, in forma, la Juve ha bisogno di loro, aspettando Cr7.