GIUNTOLI SPIEGA TUTTO

06.12.2023 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
GIUNTOLI SPIEGA TUTTO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Cristiano Giuntoli è la grande speranza del popolo bianconero, accolto come il salvatore della patria, non ci ha messo molto a mettere ordine e dare solidità ad un'area sportiva che dai tempi di Marotta e Paratici non riusciva ad essere più così performante nonostante il lavoro di tutti, ma con l'assenza di un ulteriore uomo sprotivo di un certo peso.

Un Giuntoli iper realista che dice che l'obiettivo è il quarto posto, ma consapevole che i sogni sono possibili e per questo la squadra deve provare a pensare a qualcosa di speciale.

Un gruppo speciale con la società che sta già lavorando al tema dei rinnovi, parlando un pò con tutti, per cercare di consolidare un gruppo che sta facendo bene e che con qualche rinnovo potrebbe permettere alla società anche di diminuire i costi di ammortamento migliorando il bilancio, in quest'ottica si considerano i rinnovi di Locatelli e quelli possibili di Bremer e Chiesa, oltre a Vlahovic.

INDICAZIONI DI MERCATO - le indicazioni di mercato di mercato sono abbastanza chiare: "vogliamo continuare con il nostro progetto di sostenibilità e competitività, e per fare questo dovremo stare molto attenti alle occasioni che ci verranno più avanti. In questo momento pensiamo ai nostri calciatori, abbiamo tanti bravi calciatori che hanno giocato anche poco, come Nicolussi Caviglia, come Iling e contiamo che loro possano darci una grande mano. Soulé è un giocatore molto bravo, siamo molto contenti, sta facendo molto bene, vuol dire che il programma e il percorso che abbiamo segnato sta dando buoni frutti. Quindi siamo molto contenti di questo. Poi il futuro non so, sicuramente speriamo possa giocare nella Juventus".

Soulè sarebbe sicuramente un bel ritorno, ma più probabile nella prossima stagione. Ora la Juventus deve prendere calciatori che possano aumentare le turnazioni, capire se un giocatore come Nicolussi Caviglia può essere qualcosa in più che una soluzione last minute e capire s ea gennaio c'è un piccolo budget, oppure no.

Le esigenze le conosciamo, aumentare le opzioni a centrocampo ed aggiungere qualche elemento di fantasia per rendere più efficace l'attacco.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve