ESCLUSIVA TJ - Leo Saija: "Higuain? Nè Italia, nè Inghilterra, la soluzione migliore per tutti potrebbe essere un'altra”

12.01.2019 15:25 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 22413 volte
© foto di PHOTOVIEWS
ESCLUSIVA TJ - Leo Saija: "Higuain? Nè Italia, nè Inghilterra, la soluzione migliore per tutti potrebbe essere un'altra”

Il procuratore Leo Saija, contattato da Tuttojuve.com, si è espresso sul caso Higuain: "Nelle ultime ore si parla tanto di una possibile cessione di Higuain al Chelsea in questa finestra di mercato, ma tutti stanno sottovalutando un’operazione di mercato che avrebbe dell’incredibile e potrebbe accontentare tutte le parti coinvolte - ha spiegato l'agente -. Il Milan per i noti problemi con l’ Uefa difficilmente potrà riscattare l’ Argentino e si scrollerebbe un ingaggio monstre che va ad alleggerire il problema del Fair Play Finanziario, la Juventus avrebbe seri problemi, dopo l’acquisto di Ronaldo, a rimettere nuovamente a bilancio un calciatore 31 enne che nelle casse andrebbe a creare una minusvalenza passibile di rosso in bilancio ed il Chelsea non so fino a che punto possa sborsare 50 milioni di euro per un campione di grandissimo livello senza dubbio, ma in età avanzata per la mission e le strategie del club Londinese. La manna dal cielo per tutti, compreso Higuain, potrebbe essere un’offerta faraonica dalla Cina, sia per il prezzo del cartellino che farebbe dormire sonni tranquilli a Paratici e soprattutto anche per il Pipita che potrebbe strappare un contratto faraonico, forse l’ ultimo della sua brillante carriera", il giudizio di Saija.