ESCLUSIVA TJ - De Nicola: "De Ligt grande acquisto. Alla Juve manca qualcosa a centrocampo. Sarri stravolgerà il gioco, su Icardi..."

18.07.2019 16:27 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessio Lamanna
ESCLUSIVA TJ - De Nicola: "De Ligt grande acquisto. Alla Juve manca qualcosa a centrocampo. Sarri stravolgerà il gioco, su Icardi..."

La Juventus ha ufficializzato Matthijs De Ligt per la difesa ed è sempre più una formazione completa e vicina alla perfezione. La Redazione di TuttoJuve.com ha contattato, in esclusiva, Nello De Nicola - ex dirigente bianconero - per conoscere un suo parere sul mercato fin qui condotto dalla Vecchia Signora.

Come considera l'arrivo di De Ligt alla Juventus?

"E' un grande acquisto. Rinforza sicuramente una difesa diventata non più giovanissima, con l'età avanzata di Bonucci e Chiellini dopo il ritiro di Barzagli. Secondo me potrà fare bene in questa squadra".

Cosa manca a questa Juve?

"Francamente credo manchi davvero poco. Avendo Ronaldo in avanti, qualsiasi altro attaccante potrebbe essere un problema. Vedo una rosa completa. Magari, secondo me, serve qualcosa a centrocampo anche se è già un reparto molto forte".

Cosa ne pensa del possibile arrivo di Icardi?

"Si parla di Icardi ma vedo troppa differenza di stile con Ronaldo, si tratta di due calciatori che parlano un linguaggio calcistico diverso". 

Quali saranno le differenze da Allegri a Sarri?

"Sarri sicuramente stravolgerà il gioco della Juve. Allegri ha sempre puntato molto sui risultati, essendo a volte sparagnino. Il toscano, invece, cerca il risultato attraverso un gioco bello da vedere".

Una sua opinione sull'addio di Perin?

"Mi ha meravigliato molto quando l'hanno ingaggiato. Io non avrei mai accettato la Juve; era immaginabile un utilizzo in campo molto ridotto".