ESCLUSIVA TJ - Cuccureddu: "Dalla Juventus un gesto importante. Serie A? Bisogna trovare il modo di terminare"

01.04.2020 20:45 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Fonte: A cura di Raffaella Bon
ESCLUSIVA TJ - Cuccureddu: "Dalla Juventus un gesto importante. Serie A? Bisogna trovare il modo di terminare"

Intervistato in esclusiva da Tuttojuve.com, l’ex giocatore della Juventus Antonello Cuccureddu ha analizzato alcune delle tematiche più calde in questo momento storico del nostro Paese, afflitto dall’epidemia di Coronavirus: “Il gesto della Juventus di ridursi lo stipendio? Hanno fatto una cosa importante, che dimostra che i grandi calciatori sanno mettersi a disposizione. Sicuramente un bel gesto che fa piacere a noi in quanto ex juventini ma anche italiani. Speriamo che altre società seguano l’esempio”.

È difficile che si riprenda a giocare?
“Sicuramente è dura. Noi speriamo che si riprenda perché vorrebbe dire che la situazione è migliorata così come la salute pubblica. Campionato congelato come il rugby? Sicuramente è un problema, ci sono anche le manifestazioni internazionali. Bisogna terminare in qualche modo anche per poter dare il via al mercato e alla nuova stagione”.

Come valuta la stagione giocata fin qui?
“Io la valuto sempre positivamente. La Juventus vince da otto anni, per fortuna quest’anno sono cresciute anche le avversarie e il campionato ha guadagnato un po’ più di interessante rispetto alle scorse stagioni. Lazio e Inter stanno lottando, quindi il campionato appassiona di più”

Come ha visto la Juventus in Champions League?
“Sicuramente l’ho vista bene nonostante alcune partite dove non ha giocato da Juve. Tuttavia sta dimostrando di essere tra le prime quattro in Europa”.