DOPO LA SOSTA UN'ARMA IN PIU'

09.10.2019 09:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
DOPO LA SOSTA UN'ARMA IN PIU'

Ci dovrebbe essere un'arma in più per la Juventus dopo la sosta, un'arma importante che dovrebbe elevare il ventaglio delle opzioni tattiche per Maurizio Sarri che nelle ultime settimane ha sfruttato molto il 4-2-3-1.

Parliamo, ovviamente di Douglas Costa, che dovrebbe ritornare a disposizione dopo la sosta delle nazionali. Il calciatore si è allenato nella giornata di ieri, dando l'impressione di poter presto essere a disposizione, si spera dopo la sosta quando i bianconeri affronteranno una formazione tosta come il Bologna di Sinisa Mihajlovic.

Per Douglas Costa, la voglia di giocare e di incidere è tanta, soprattutto perchè vedere la Juventus da fuori giocare bene fa piacere, ma è forte la voglia di far parte del progetto quanto prima per non sentirsi escluso da un progetto che sta nascendo molto bene e che può sicuramente migliorare con il supporto e l'apporto dell'ex calciatore del Bayern.

SENSAZIONI POSITIVE - Le sensazioni che arrivano sul brasiliano sono sicuramente positive, c'è l'idea che il calciatore possa essere molto più determinato della scorsa stagione e sicuramente più disciplinato rispetto a quanto visto l'anno passato con qualche comportamento a volte non proprio in linea con lo stile bianconero. Adesso Douglas Costa sembra più vicino ad una linea di condotta che lo può portare a ritagliarsi uno spazio importante.

IPOTESI TATTICHE - Douglas Costa sarà uno degli elementi fondamentali per dare una variabile tattica in più a Maurizio Sarri, soprattutto in certe gare con squadre chiuse, con l'Inter, con quella difesa chiusa e che soffre la velocità, Douglas Costa poteva essere utilissio, Maurizio Sarri lo aspetta, delo resto lo aveva elogiato, già nei primi giorni di ritiro.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve