CRUSH TEST

23.11.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
CRUSH TEST
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Juventus gioca con il Chelsea un vero e proprio crush test, un match difficile il più difficile in assoluto, contro i campioni d'Europa, contro la capolista in Premier, contro una formazione che ultimamente ha quasi sempre vinto.

E' un bel test, o meglio un bel crush-test per capire a che punto è la crescita dei bianconeri che hanno mostrato segni di ripresa con Fiorentina, ma soprattutto Lazio e che ora devono confermare questi progressi anche nelle sfide con Chelsea e soprattutto Atalanta.

Parliamo soprattutto di Atalanta per un motivo, la gara con il Chelsea conta, certo, per evitare le prime del girone, ma quest'anno con il fatto che i goil in trasferta non conteranno più come una volta, il fattore campo conterà fino ad un certo punto.

Sicuramente per la Juventus conta molto da punto di vista economico, con la possibilità di migliorare i conti grazie ai corposi ricavi che si ottengono dalle partite di Champions.

La sfida di Stamford Bridge è quindi importante, ma va vissuta anche con la leggerezza di chi ha più da perdere sabato che oggi, i bianconeri, infatti vincendo in casa con il Chelsea e le due sfide con lo Zenit hanno già staccato il pass qualificazione e una bella gara in Inghilterra serve più che altro per il morale e per continuare con il recente trend positivo.

Il copione della gara lo conosciamo, del resto la Juventus quest'anno nelle grandi sfide non ha mai fallito, il problema è tutto in altri tipi di partite, quelle con le medio-piccole, anche stasera crediamo che la Juventus, potrà dire la sua e fare una partita seria, poi sappiamo tutti che sarà difficile.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve