ALLEGRI PROCEDE NEL PIANO DI RECUPERO

19.10.2021 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ALLEGRI PROCEDE NEL PIANO DI RECUPERO
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimiliano Allegri ha un piano: prendere la barca, far salire tutti e portare la barca in porto con tutti i suoi fedelissimi uniti e soprattutto cercare di vincere il più possibile perchè la distanza dalle prime della classe è ancora importante.

Per farlo, però la Juventus ha essenzialmente e obbligatoriamente bisogno di tutti i suoi elementi e per questo il tecnico bianconero non ha la minima intenzione di perdere calciatori per strada. La prestazione di Mattia De Sciglio, come quella di altri calciatori spesso criticati è l'ultimo esempio di rilancio del tecnico livornese.

DE SCIGLIO - proprio l'ex calciatore di Milan e Lione è arrivato a Torino quasi come un ex calciatore dopo un anno positivo in Francia. L'inizio di stagione non è stato semplice, ma l'applicazione e l'impegno non sono mai mancati e la gara con la Roma è stata una piacevola sorpresa, apprezzata anche dai tifosi che hanno trasformato i fischi del passato in applausi. Buoni segnali, si spera per il futuro.

BERNARDESCHI - discorso analogo anche per Federico Bernardeschi, uomo ovunque di Allegri che lo ha sfruttato un pò in tutte le posizioni del campo. Per lui una bella rivincita e con la Roma sono arrivati applausi e cori, magaru per convincerlo a rinnovare, vedremo...

ARTHUR - il rilancio, Allegri se lo aspetta dal brasiliano Arthur. Per lui il ritorno in campo in gare ufficiali con i giallorossi e la sensazione che se starà attento e non commetterà errori di superficialità, potrà essere molto utile.

SZCZESNY - infinem due parole per chi è già partito con il piano di recupero. Szczesny ha fatto un partitone con la Roma e recuperato considerazione, ora gli tocca confermarsi ed evitare quegli episodi di inizio anno. Allegri lo stima e il portierone polacco dovrà ripagare la fiducia.

La forza di una squadra si vede grazie a tutti gli elementi che devono restare uniti ed affiatati, Allegri li vuole tenere tutti in considerazione e pronti all'uso, la strategia non ci sembra sbagliata.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve