Della Valle a RBN: "Squadra priva di anima. Società senza idee chiare. Nessun caso Vlahovic"

26.04.2022 18:13 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Della Valle a RBN: "Squadra priva di anima. Società senza idee chiare. Nessun caso Vlahovic"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Grazie alla vittoria in casa del Sassuolo, qualificazione in Champions League ad un passo per i bianconeri. In ESCLUSIVA a Fuori di Juve ne ha parlato la giornalista de La Gazzetta dello Sport Fabiana Della Valle. Le solite critiche ad Allegri, la situazione Dybala, la società, i possibili colpi di mercato e il momento di Vlahovic gli altri argomenti contenuti dell'intervento.  

Ai tifosi della Juve non sono bastati i tre punti e la forte ipoteca sul quarto posto. Molti continuano a contestare l'allenatore livornese per il modo troppo conservativo con cui la squadra affronta le partite, a discapito dell'estetica. Tema sul quale la giornalista la pensa così: “Se devo pensare alla sostanza, il tecnico bianconero ha ragione quando dice che l'importante era vincere perché ci sono momenti particolare della stagione in cui il risultato è la cosa più importante, bisogna raggiungere gli obiettivi. Va ricordato che lui era in estrema emergenza e all'ultimo minuto ha perso anche De Ligt. Una riflessione però va fatta sulle condizioni in cui si trova la squadra e non solo fisiche. Il problema legato al gioco permane. In prospettiva della prossima stagione, quando bisognerà lottare per lo scudetto, mi chiedo cosa stia realmente costruendo Allegri. Credo sia una domanda lecita. Come detto, serve poi interrogarsi sui troppi infortuni. In questo momento l'unica cosa certa è la partenza di Dybala. Io credo che la Juve non abbia colmato il divario con le squadre che la precedono, vista la rosa sarebbe bastato poco per giocarsi il titolo. Rispetto alle critiche esagerate nei confronti di Allegri dico che il popolo bianconero è abituato troppo bene, quindi quando ci sono problemi è pronto ad attaccarlo”.

L'intervento integrale nel podcast