LIVE TJ - I convocati. Out Szczesny. Torna Ramsey. Allegri si affiderà al 4-4-2. In difesa confermato De Ligt. In attacco spazio a Morata e Dybala

06.11.2021 15:59 di Camillo Demichelis Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - I convocati. Out Szczesny. Torna Ramsey. Allegri si affiderà al 4-4-2. In difesa confermato De Ligt. In attacco spazio a Morata e Dybala
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

15:59 - ALLEGRI PUNTA SUI TITOLARISSIMI - Massimiliano Allegri si affiderà agli stessi uomini visti in Champions League contro lo Zenit San Pietroburgo, ad eccezione di Szczesny che sarà sostituito da Perin. Per il resto in difesa si vedranno Danilo, De Ligt e Alex Sandro, mentre Bonucci potrebbe riposare.  A centrocampo sulla destra toccherà a Chiesa, in mezzo ci saranno McKennie e Locatelli, mentre a sinistra si muoverà Bernardeschi. In attacco non ci saranno novità e giocheranno Dybala e Morata.

14:44 - PERIN AL POSTO DI SZCZESNY - Oggi, Mattia Perin prenderà il posto di Szczesny che è infortunato.

13:03 - CONTUSIONE AL COSTATO PER SZCZESNY - Wojciech Szczesny non fa parte dell'elenco a causa di una contusione al costato.

Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Bernardeschi; Morata e Dybala. 

12:19 - I CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro la Fiorentina: 

Perin 

Israel

Pinsoglio

Chiellini

De Ligt

Alex Sandro 

Danilo

Cuadrado

Bonucci 

Rugani

Arthur

Ramsey

McKennie

Bentancur

Locatelli

Bernardeschi

Rabiot

Kulusevski

Chiesa

Morata

Dybala

Kaio Jorge
 

11:43 - ALLEGRI PUNTERÀ SUL 4-4-2 - La Juventus è in ritiro e si sta preparando in vista del match contro la Fiorentina. Per questa partita Massimiliano Allegri si affiderà al 4-4-2: in porta ci sarà Szczesny. Davanti a lui agiranno Danilo, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro. A centrocampo sulla destra ci sarà Chiesa, in mezzo toccherà a McKennie e Locatelli mentre a sinistra ci sarà Bernardeschi. In attacco, invece,  ci saranno Morata e Dybala.