Ronaldo sempre presente, De Ligt un muro, Szczesny impeccabile. Demiral da rivedere

27.02.2021 23:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:    vedi letture
Ronaldo sempre presente, De Ligt un muro, Szczesny impeccabile. Demiral da rivedere
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Szczesny 6,5: Il polacco non può nulla sul gol incassato. Sempre attento e puntuale, però, anche nelle uscite.   

Demiral 5,5: Inizia pure benino poi però nella ripresa è una sofferenza continua. Dalla sua porzione di campo nasce il gol del Verona e le azioni più pericolose degli scaligeri.

De Ligt 6,5: dalle sue parti non si passa. Alza un muro e riesce, nonostante il giallo, a giocare una gara perfetta in copertura. 

Alex Sandro 6: mezzo voto in meno perché è lui a marcare Barak in occasione della rete del pareggio. Fino ad allora, aveva disputato una buona gara, anche spingendo discretamente sulla corsia. 

Chiesa 6: anche per lui mezzo voto in meno perché nella seconda parte di gara si eclissa completamente. Benissimo nel primo tempo, l'assist per Ronaldo poi un calo evidente fino alla sostituzione, forse tardiva. 

(Dall'86' Di Pardo s.v.)

Rabiot 5,5: corre spesso a vuoto, perché il francese perde spesso le linee e le posizioni del centrocampo. 

Bentancur 5,5: l'uruguaiano dovrebbe fungere da regista, ma vi riesce solo parzialmente. Deve alzare i giri del suo motore.

Ramsey 6: ha sui piedi due grandi occasioni per andare in rete ma le spreca clamorosamente. Da lui ci si aspetta sempre di più. 

(Dal 68' McKennie 6: entra per mettere un po' di ordine al centrocampo oltre alla sostanza. Vi riesce solo in parte. 

Bernardeschi 6,5: una buona gara per l'ex viola che gioca a tutta fascia con grande sacrificio. 

Kulusevski 6: gioca e si accende a sprazzi. L'ex Parma dev'essere più continuo, perché in casa Juve non ci si può permettere l'intermittenza. 

Ronaldo 6,5: appena vede uno spazio libero, calcia in porta senza pensarci. Segna, forse, il gol più facile della sua carriera, scartando un cioccolatino di Chiesa; il lusitano ci prova un altre occasioni senza però trovare la doppietta.