ESCLUSIVA TJ - Pagh (TV2) su Mæhle: "Non è ancora pronto per la Juve, avrebbe bisogno di tempo per adattarsi"

29.11.2022 14:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Pagh (TV2) su Mæhle: "Non è ancora pronto per la Juve, avrebbe bisogno di tempo per adattarsi"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il collega dell'emittente danese TV2 e inviato al seguito della Danimarca in Qatar, Jon Pagh, per parlare dell'interesse bianconero per Joakim Mæhle e non solo:

La Juve cerca un buon terzino e potrebbe averlo trovato in Mæhle. Potrebbe essere un buon affare?

Penso che Mæhle sia un ottimo terzino, la sua crescita è stata incredibile da quando ha lasciato il campionato danese. Credo che il trasferimento alla Juventus potrebbe essere una mossa molto importante per lui. E anche una sorpresa per me".

Maehle sta facendo bene all'Atalanta, è pronto per un top club?

"Per me l'Atalanta è un top club, ma la Juve è ovviamente più grande. Molto più grande. Penso che avrebbe bisogno di un po' di tempo per adattarsi alla Juve prima di esser pronto, ma ha già dimostrato di poterlo fare. E ha già fatto grandi passi avanti, quindi penso che possa farlo di nuovo".

Cuadrado potrebbe essere seriamente preoccupato per la concorrenza di Mæhle?

"Sono due giocatori un po' diversi, Mæhle è un ottimo crossatore ed è bravo quando ha un'ala davanti a sé. Quindi Allegri li potrebbe alternare molto tranquillamente".

Come si sta comportando in Qatar? Sta giocando bene?

"La squadra danese deve ancora raggiungere la massima forma in Coppa del Mondo, e anche Mæhle".

È meglio come terzino in una difesa a 4 o come esterno alto in un 3-5-2?

"Penso che sia il migliore come esterno alto, è più forte in attacco e gli piace spingere".

Si ringrazia Jon Pagh per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista