esclusiva tj

Ozdemir (Fanatik) su Yildiz: "Ha il potenziale del suo idolo Del Piero, Allegri gli sta facendo capire le sue vere qualità. Occhi puntati su di lui all'Europeo"

11.01.2024 13:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Ozdemir (Fanatik) su Yildiz: "Ha il potenziale del suo idolo Del Piero, Allegri gli sta facendo capire le sue vere qualità. Occhi puntati su di lui all'Europeo"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il collega dell'autorevole quotidiano turco "Fanatik", Burak Ozdimir, per parlare approfonditamente di Kenan Yildiz e non solo:

L'Italia e la Juventus stanno finalmente ammirando il talento cristallino di Kenan Yildiz. Ti aspettavi un impatto così importante nelle ultime partite?

"Kenan ha sempre avuto un grande potenziale, ma la Juventus e Massimiliano Allegri gli hanno dato tanto. Lo stanno disciplinando, poco a poco gli stanno facendo capire quali sono le sue vere capacità. Quindi sì, mi aspettavo un impatto del genere".

Può diventare l'erede di Del Piero alla Juventus?

"L'idolo di Kenan è Del Piero. La domanda da farsi è questa: riuscirà a diventare una stella grande quanto lui? Non lo so, ma ha quel potenziale".

Hai avuto notizie riguardo la sua "frustrazione", così descritta dai colleghi tedeschi, riguardo il periodo in cui non giocava in prima squadra?

"Kenan vuole sempre giocare e mettersi in mostra, così come ogni giocatore. Ora sta giocando con continuità, penserei a questo".

Ci sono stati dei club turchi che si sono interessati concretamente alla sua situazione?

"Quando Kenan lasciò il Bayern Monaco, si vociferava che Galatasaray, Fenerbahçe e Beşiktaş fossero interessati a lui. Questi erano i rumors dell'epoca".

Sarà protagonista con la Turchia ai prossimi Europei?

"Abbiamo una grande generazione e siamo ambiziosi per Euro 2024. C'è grande fiducia in Vincenzo Montella. I giocatori lo adorano moltissimo. Kenan e Arda Güler godono della fiducia di tutti. Oltre a loro, ci sono giocatori come Ferdi Kadıoğlu, Abdülkerim Bardakcı, Kerem Aktürkoğlu, İsmail Yüksek, Barış Alper Yılmaz. Ma tutti gli occhi saranno puntati su Kenan e Arda".

Si ringrazia Burak Ozdemir per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.