Polverosi (Corsport): "Emre Can e Haaland due regali della Juventus al Borussia Dortmund"

20.02.2020 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Polverosi (Corsport): "Emre Can e Haaland due regali della Juventus al Borussia Dortmund"

Nel suo editoriale per il Corriere dello Sport, Alberto Polverosi ha parlato della Juventus e delle scelte fatte su Emre Can e Haaland: "Confessiamo i nostri limiti: non riusciamo a capire perché Emre Can non poteva giocare nella Juve. Per ragioni economiche, dicono, visto che aveva un bel mercato, ma sul piano tecnico è complicato capire perché un centrocampista totale di quel livello fosse emarginato in un reparto che finora in questa stagione non ha certo entusiasmato. Tecnicamente meglio di Matuidi, tatticamente più evoluto di Bentancur, complessivamente superiore a Rabiot e Ramsey e, se ci fermiamo a quest’ultimo periodo, anche a Pjanic. La storia che un giocatore come lui non può rientrare nel gioco di Sarri è una storiella che non sta in piedi. Nel centrocampo a tre può fare l’interno e anche il regista e se un giorno Sarri avesse immaginato un centrocampo a due, lo stesso: Emre Can e Matuidi, Emre Can e Pjanic, Emre Can e Rabiot. Prima di gennaio, il Borussia non sembrava così competitivo. Ma il mese scorso con due operazioni ha fatto un notevole balzo in avanti, come si è visto anche in Bundesliga. E pure nella seconda operazione c’entra in qualche modo la Juventus che stava trattando quel fenomeno di Haaland col Salisburgo, prima che i tedeschi glielo portassero via. Il costo totale del gigante norvegese, stipendio a parte, ammonta a 45 milioni di euro, fra cartellino, premio per il giocatore e premio per il suo agente Raiola. Più o meno è la stessa cifra che la Juve ha investito per portare Kulusevski in bianconero nella prossima stagione. Ma Haaland era da considerare un fenomeno già prima della doppietta al Psg, col Salisburgo aveva già segnato 8 gol in Champions. Sarà il miglior centravanti puro dei prossimi 10 anni. Ancora una stagione, due stagioni di Ronaldo? Poi immaginatevi la coppia Dybala-Haaland nella Juve del futuro prossimo. Adesso se lo gode il Borussia. Che, se andasse avanti in Champions, saprebbe chi ringraziare".