LIVE MERCATO - Priorità ad un centrocampista e a Spinazzola. Poi l'assalto a Keita. Ultime su Can, Matuidi e N'Zonzi

14.08.2017 19:24 di Camillo Demichelis Twitter:   articolo letto 49417 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVE MERCATO - Priorità ad un centrocampista e a Spinazzola. Poi l'assalto a Keita. Ultime su Can, Matuidi e N'Zonzi

19:24 - MATUIDI E N'ZONZI NOMI PIÙ FACILI DA RAGGIUNGERE PER LA JUVE - Secondo Sky Sport, le piste più facilmente raggiungibili per il centrocampo della Juve sono quelle di Matuidi e N'Zonzi. La trattativa per Emre Can, invece, è più complicata perché il Liverpool non vuole cedere il giocatore. Anche Andrè Gomes è un profilo difficilmente raggiungibile visto che il Barcellona non sembra intenzionato a privarsene. Oltre, al centrocampista la Juve è lavoro per Spinazzola e lo vuole riportare a Torino con un anno di anticipo. Ma anche in questo caso c'è da vincere la diffidenza dell'Atalanta che non vuole lasciar partire il ragazzo classe 93. Mentre sul fronte Keita al momento non si registrano novità. 

19:00 - SPORTMEDIASET- 50 MILIONI PER KEITA E DE VRIJ- Come riportato da Sportmediaset, nelle prossime ore si protrebbe sbloccare l'affare legato a Keita Balde Diao. È previsto un incontro, con la Juventus che offre 20 milioni e la Lazio che ne chiede 30. Si parlerà anche di Stefan de Vrij, che la Lazio valuta invece 20 milioni: i bianconeri a questo punto potrebbero arrivare a offrire 50 milioni alla Lazio per accaparrarsi la coppia di calciatori e rinforzare una rosa apparsa balbettante in Supercoppa.

15:50 - CENTROCAMPO TRA STROOTMAN E MATUIDI - In questi ultimi giorni di mercato, la Juventus sta lavorando su diversi fronti ma deve risolvere necessariamente la grana centrocampista. Se Emre Can sembra ormai sfumato, secondo le indiscrezioni di Premium Sport ormai è volata a due tra Strootman e Matuidi. Nonostante la chiusura della Roma, la Juve potrebbe presentare una nuova offerta per l'olandese ma Matuidi è la pista più facile. Il PSG infatti è ormai vicinissimo a Fabinho, e il francese dunque è pronto a lasciare la Francia.

15:40 - IL SIVIGLIA CERCA IL SOSTITUTO DI N'ZONZI - Il Siviglia pare essere ormai rassegnato a perdere Steven N'Zonzi. Il centrocampista francese è da tempo nel mirino della Juventus e piace anche ad Arsenal e Manchester City. I rappresentanti di N'Zonzi hanno ammesso che il giocatore vuole lasciare il Siviglia e secondo quanto riporta Estadio Deportivo, la squadra andalusa sta cercando già il sostituto. L'obiettivo numero sarebbe Marcos Llorente del Real Madrid.

15:30 - CORRIERE.IT - PROSSIME 48 ORE DECISIVE PER SPINAZZOLA - Leonardo Spinazzola è sempre più vicino alla Juventus e secondo quanto riporta Corriere.it le prossime 48 ore potrebbe risultare decisive per conoscere meglio il suo futuro: "Riassunto delle puntate precedenti: la Juve vuole anticipare l’arrivo a Torino di Leonardo Spinazzola bloccato però a Bergamo (dove si trova in prestito biennale) oltreché dalla società pure da Gasperini che non intende concedere il via libera prima di aver ottenuto il sostituto. Il ragazzo ovviamente preme per accasarsi a Vinovo (volontà evidenziata anche dalla mancata partenza per l’amichevole di Valencia): oggi ci dovrebbe essere un contatto fra Paratici e la dirigenza atalantina. In attesa di capire se il giocatore si presenterà o no al campo per la ripresa degli allenamenti".

15:10 - PREMIUM SPORT - LA JUVE PENSA AL CENTRALE - Dopo la sconfitta subita contro la Lazio in Supercoppa Italia, secondo quanto riporta Premium Sport la Juventus sta pensando di tornare sul mercato per acquistare un difensore centrale. Al momento il giocatore preferito dei bianconeri è Stefan De Vrij, olandese della Lazio che ha il contratto in scadenza nel 2018. La Juventus starebbe pensando di inserirlo nell'operazione Keita ma per entrambi i biancocelesti vorrebbero 50 milioni di euro.

12:49 - IL PUNTO SUL MERCATO - Secondo Sky Sport, la Juventus in questi giorni darà l'assalto ad un centrocampista. Il preferito resta Emre Can ma il Liverpool non vuole cederlo. I bianconeri, però, un tentativo per il tedesco lo faranno. Altrimenti Marotta e Paratici vireranno su Matuidi o N'Zonzi. La Juventus è al lavoro per riprendere Spinazzola. L'Atalanta prima di liberarlo dovrà trovare un sostituto. Il nome che piace ai nerazzurri è quello di Laxalt. Dopo aver risolto la questione Spinazzola e centrocampista, si rifaranno avanti con la Lazio per Keita. L'impressione è che intorno ai 25 milioni le parti potrebbero trovare un accordo per il ragazzo classe 95. 

12:40 - EUROSPORT - PIÙ DI KEITA SERVONO UN CENTROCAMPISTA E UN DIFENSORE - I colleghi di "Eurosport" fanno il punto sul mercato della Juventus: la sconfitta rimediata in Supercoppa con la Lazio avrebbe fatto emergere i limiti di una squadra che ha problemi nel registrare il reparto difensivo e che a centrocampo fa poco filtro. Il fatto di essere praticamente ad inizio stagione, probabilmente, ha influito sullo stato di forma di tanti giocatori, ma, più che per  Keita, forse Marotta dovrebbe focalizzare i propri sforzi per la ricerca di un centrale di difesa e di un mediano di statura internazionale.

12:00 - DALL'INGHILTERRA - IL TOTTENHAM SI INSERISCE PER KEITA? - La Juventus potrebbe avere una rivale agguerrita per l'acquisto del cartellino di Keita Balde, attaccante classe 1995 della Lazio e della nazionale senegalese: secondo "rumors" provenienti dall'Inghilterra, e riportati dal "Daily Mirror", infatti, il giocatore, in scadenza di contratto con i capitolini a giugno, sarebbe un obiettivo di mercato del Tottenham, club pronto a fare un'offerta concreta a Lotito nei prossimi giorni.

11:30 - OGGI PARATICI INCONTRA L'ATALANTA PER SPINAZZOLA - La Juventus continua a lavorare per far tornare a Torino Leonardo Spinazzola, terzino sinistro classe 1993 della nostra nazionale, attualmente in forza all'Atalanta: stando a quanto riportato dai colleghi de "La Gazzetta dello Sport", infatti, Fabio Paratici dovrebbe incontrare nella giornata di oggi la dirigenza del club bergamasco al fine di risolvere una situazione non facile, ma che potrebbe sbloccarsi con l'acquisto, da parte dei nerazzurri, di Diego Laxalt dal Genoa. S